Versione ad alta leggibilitą
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Domenica, 19 Novembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


13/11/2017

PREMIO SAN MARTINO 2017. ECCO TUTTE LE MOTIVAZIONI DEI PREMIATI

E' avvenuta domenica 12 novembre, in Aula consiliare, la consegna ufficiale dei riconoscimenti assegnati ai concittadini e alle associazioni che si sono distinti per meriti particolari, acquisiti in campo civico, lavorativo, di studio o attraverso azioni di volontariato. Leggi tutte le motivazioni.


Sono state 8 le realtà cittadine premiate, selezionate dopo attenta valutazione della Commissione costituita ad hoc e composta dai consiglieri comunali Angela Baccaro, Salvatore Conca, Enrico Confalonieri, dal Presidente del Consiglio Antonio Faranda e che il Sindaco Francesco Vassallo ha fatto proprie, firmando i relativi decreti. 

Come di consueto, nel corso della premiazione, il Sindaco Francesco Vassallo, il Presidente del Consiglio Antonino Faranda e gli altri componenti della Commissione, hanno consegnato le benemerenze «San Martino» e leggeranno le motivazioni dell'assegnazione. Ecco i nomi dei premiati, divisi nelle due categorie: 

CITTA' DI BOLLATE SAN MARTINO D'ORO: 
Giulio Mesini (fotografo), Sabrina lanzi (pianista), Mario Carissimi (direttore scolastico) 

PREMIO CITTA' DI BOLLATE SAN MARTINO: 
Arturo Baù (alpino e Protezione civile), Comitato organizzatore Palio Ospiate, Vincenzo Annoni (associazionismo). 

MENZIONE SPECIALE
Giulio Vitale (professore) e don Luca Melchioretto (ex coadiutore parrocchia San Martino)

«Il riconoscimento di San Martino – dicono il Sindaco Vassallo e il Presidente Faranda – è una bella iniziativa che premia le persone, le società e le associazioni di Bollate che si sono dedicate ad attività rivolte al bene comune, alla crescita e al lustro della nostra Città. Questo è e deve essere la nostra benemerenza che, per le prossime edizioni, vorremmo far diventare sempre più un momento di valorizzazione delle nostre eccellenze e delle persone riferimento non solo per Bollate ma per tutto il Paese».

La serata è stata accompagnata dall’Accademia Vivaldi – Ist. Mus. Città di Bollate che ha proposto un intervento musicale con il Trio di Fagotti “SI FA FAGOTTO”, formato dai giovanissimi e talentuosi Andrea Baiocco, Leonardo Scarano, Joanna Cordoano. Il Trio nasce all’interno della classe di fagotto della Civica Scuola di Musica “C. Abbado” di Milano del M° Michele Colombo per dare l’opportunità agli allievi di divertirsi, crescere insieme attraverso la musica ed esplorare il repertorio dedicato a questa formazione cameristica. 

Sulla pagina Facebook del Comune, tutte le foto della serata


In allegato, le motivazioni dei premi.


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Don Luca Melchiorretto (25,83 KB)
Apri il Documento Giulio Vitale (12,5 KB)
Apri il Documento Comitato Paluio ospiate (22,5 KB)
Apri il Documento Vincenzo Annoni (24 KB)
Apri il Documento Arturo Bał (24,37 KB)
Apri il Documento Mario Carissimi (22,5 KB)
Apri il Documento Sabrina Lanzi (22,5 KB)
Apri il Documento Giulio Mesini (23,5 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto