Versione ad alta leggibilitā
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledė, 28 Giugno 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


05/04/2017

APPROVATO IN CONSIGLIO COMUNALE IL PIANO DELLE OPERE PUBBLICHE PER IL 2017

Il Consiglio comunale ha detto si al Piano opere pubbliche 2017. Obiettivo dell'Amministrazione, la sicurezza declinata nei due importanti aspetti di sicurezza degli edifici e sicurezza delle strade. Ecco i lavori principali, già programmati per i prossimi mesi.


Vediamo nel dettaglio i contenuti del Piano illustrati dall’Assessore al Lavori Pubblici Alberto Grassi:

Per gli edifici sono previsti ingenti interventi per la messa in sicurezza dei plafoni degli edifici scolastici (495mila euro), il rifacimento di parte dell’impianto elettrico della scuola di Montessori per ottenere il certificato di prevenzione incendi (120mila euro), il completamento dei lavori di messa in sicurezza della pavimentazione della scuola di via Verdi. Quest’ultima sarà completamente ristrutturata grazie all’ottenimento di 1,4 milioni di euro derivanti dal progetto europeo di Riqualificazione urbana. A costo zero per il Comune verranno rifatti il tetto, il cappotto ed i serramenti del plesso scolastico, con lavori che devono concludersi entro il 2018.

Sempre derivanti da questo finanziamento europeo ci sono poi i 600mila euro destinata alla riqualificazione a Led dell’illuminazione pubblica del centro cittadino, con la sostituzione di oltre mille punti luce e l’installazione di sistemi Smart city (tra cui sicuramente wi-fi free in alcune zone). La riqualificazione a led della pubblica illuminazione non sarà però realizzata solo per il centro cittadino, ma, gradualmente, tutta Bollate verrà coinvolta in questo ammodernamento (utilizzando risorse interne).

Per strade e marciapiedi sono stanziati 200mila euro, per i lavori di manutenzione straordinaria che partiranno già da inizio estate. Altri lavori eseguiti a costo zero per il Comune sono quelli già partiti in via Piave-Varalli. Finanziati da Autostrade per l’Italia per 500mila euro permetteranno di riasfaltare completamente via Piave, realizzare un importante pista ciclabile che collegherà piazza Solferino con la scuola superiore Itsos e poi proseguirà fino a Novate (in accordo con quanto parallelamente realizzerà Novate).  Sempre in via Piave e via Varalli verrà sostituita a Led la pubblica illuminazione. 

Nel 2017 partiranno anche i lavori di riqualificazione del centro sportivo di via Verdi, finanziati con project financing. Verranno realizzati nuovi campi da tennis, gli spalti del baseball, ristrutturati gli spogliatoi e realizzato un campo di pratica golf al posto dell’attuale campo da calcio. Numerosi gli interventi di manutenzione, tra cui gli adeguamenti del centro sportivo di via Novara per permettere di ospitare i prestigiosi europei di Softball 2017. Ben 130mila euro sono destinati al superamento di barriere architettoniche, con scivoli e attraversamenti pedonali accessibili a tutti. 

“La scuola di Via Brianza, per cui servono interventi assolutamente necessari ma anche onerosi – spiega infine l’Assessore Grassi - rimane in cima alla lista delle priorità. Per riuscire a riqualificare completamente il plesso scolastico si proveranno tutte le strade, sia quella di trovare un privato finanziatore (una esco che rientrerebbe delle cifre investite con i risparmi delle utenze) sia di valutare l’ipotesi di contrarre un mutuo, Bilancio comunale permettendo, sia di finanziarla con l’avvio del primo ambito di trasformazione urbanistica previsto”.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto