Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 26 Luglio 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


27/09/2016

APPROVATO DALLA GIUNTA IL QUESITO DELLA CONSULTAZIONE SULLA ZTL DEL 6 NOVEMBRE

Semplice, sintetico e di univoca interpretazione, la Giunta di Bollate licenzia il quesito che i bollatesi troveranno scritto sulle schede il 6 novembre, giorno della Consultazione popolare sulla Zona a traffico limitato (ZTL).


Ecco, in anteprima, i testi del quesito: 

VUOI CHE L’ATTUALE ZONA A TRAFFICO LIMITATO (ZTL):
   -  RESTI ATTIVA CON UN PERIMETRO RIDOTTO
   -  SIA DISATTIVATA 

Nessun dubbio, dunque, per i cittadini che sono chiamati a decidere se vogliono che la Zona a traffico limitato (ZTL) di Bollate resti attiva, seppur ridotta nelle sue dimensioni attuali, o se debba essere disattivata definitivamente. 

In ogni caso le telecamere verranno spente il 28 ottobre. In base alla decisione che uscirà dalla Consultazione sarà poi decisa la riaccensione che richiederà comunque del tempo (un anno circa, nel caso in cui i bollatesi dovessero scegliere per il mantenimento, ridotto, della Ztl) e che dipenderà dalla nuova autorizzazione che il Ministero dei Trasporti dovrà rilasciare. 

“Sono molto soddisfatto perché siamo riusciti, come promesso in campagna elettorale, a mettere in campo questa Consultazione che farà decidere ai bollatesi su un tema essenziale per la città – ha detto il Sindaco Francesco Vassallo. Voglio invece esprimere il mio disappunto per quanto successo in Consiglio comunale di settimana scorsa quando, alla votazione della delibera sulla Consultazione popolare, si sono registrate le astensioni di Un’Altra Bollate, di Forza Italia e della Lega, nonché il voto contrario di Siamo Bollate. Queste scelte politiche, che non vanno certo a favore della partecipazione dei cittadini, mi hanno stupito e rattristato perché rappresentano il rifiuto, per motivi meramente politici, di uno strumento democratico e partecipativo che mette il cittadino al centro di una scelta importante per tutti ”.  

La stima del Sindaco Vassallo per il M5S che ha, invece, votato a favore, restando coerente con la propria linea di pensiero.

 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto