Versione ad alta leggibilitā
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Domenica, 30 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


06/07/2016

SEQUESTRO DEI CAPANNONI DELLA DOMINUS SCARL; IL COMMENTO DEL SINDACO FRANCESCO VASSALLO

"Sul nostro territorio dice il Sindaco - é stato sequestrato un capannone che accoglieva attrezzature per l'allestimento di stand fiersitici. La societá Dominus Scarl che aveva in affitto lo stabile. Ancora una volta Bollate si trova alla ribalta della cronaca giudiziaria".  "Confidiamo nel lavoro della Magistratura, che voglio ringraziare pubblicamente, e attendiamo gli esiti del percorso giudiziario appena iniziato, vigilando e tenendo alta la guardia". Leggi la news con la dichiarazione completa.


“Ancora una volta Bollate si trova alla ribalta della cronaca giudiziaria – dice il Sindaco di Bollate Francesco Vassallo. Sul nostro territorio é stato sequestrato un capannone che accoglieva attrezzature per l'allestimento di stand fiersitici. La societá Dominus Scarl che aveva in affitto lo stabile, forniva anche manodopera per realizzare tali allestimenti. Le indagini della procura milanese hanno evidenziato come il Consorzio di cooperative che faceva capo a Dominus e gestiva appalti per conto dell'ente Fiera Milano, aveva la sede legale in corso Buenos Aires a Milano e legami con la mafia".

“Certamente non possiamo nascondere il turbamento e la preoccupazione che questa notizia ha suscitato in noi – prosegue il Primo cittadino - e sarebbe futile e poco intelligente minimizzare la portata dell'accaduto, perché le mafie esistono e si alimentano se la Societá civile e le Istituzioni mostrano indifferenza. Ma, d'altro canto, evidenziamo come il lavoro di intelligence delle Forze dell'ordine e della Magistratura abbia smantellato un'organizzazione criminale dedita al riciclaggio di denaro proveniente da commesse pubbliche: questo é il segnale che il  sistema funziona e che ha i necessari anticorpi per estirpare il male che attanaglia le nostre comunitá. Confidiamo, pertanto, nel lavoro della magistratura, che voglio ringraziare pubblicamente, e attendiamo gli esiti del percorso giudiziario appena iniziato, vigilando e tenendo alta la guardia".



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto