Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 26 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


30/05/2016

SGOMBERO, SULLE RIVE DEL GUISA, DI UN'AREA OCCUPATA DA ABUSIVI

Intervento della Polizia locale, congiunta con altre Forze del territorio e con gli uffici del Comune, per sgomberare un'area sul territorio di Bollate occupata abusivamente. Raccolti rifiuti di ogni genere grazie all'intervento di Gaia Servizi.


Si è svolto nei giorni scorsi in una zona vicina al torrente Guisa, in via Trento-S.P. consortile, occupata impropriamente da due persone di nazionalità rumena. Durante l'operazione sono stati raccolti anche 12 metri cubi circa di rifiuti di ogni genere, stipati in un cassone e smaltiti successivamente da Gaia Servizi..

Accanto alla Polizia locale di Bollate, hanno partecipato all'operazione, preparata con cura nelle scorse settimane, i Carabinieri di Bollate, la Polizia locale del Parco delle Groane, il Gruppo dei Volontari del Parco delle Groane e una Squadra di quattro persone, munite di trattore, messa in campo da Villa Arconati, proprietaria del terreno occupato. 

Un ringraziamento particolare da parte dell'ufficiale di Polizia Locale Angelo Cianciotta, che ha coordinato le operazione di sgombero e pulizia, va ai Volontari del Parco delle Groane per l'opera (gratuita) che svolgono a difesa dell'ambiente. Decisivo anche il lavoro di sorveglianza e controllo del territorio svolto dal Servizio Ambiente che ha provveduto a predisporre l'intervento in accordo con la proprietà di Villa Arconati resasi subito disponibile a collaborare per la pulizia ed il ripristino dei luoghi.

L'attività di sorveglianza del Servizio Ambiente e della Polizia locale è proseguita nei giorni successivi, tanto che venerdì 27 maggio, grazie all'intervento di GAIA Servizi sono stati rimossi due materassi abbandonati e altre masserizie idonee a ricreare quanto già precedentemente abbattuto e rimosso.

Gli Assessori Vania Bacherini (Ambiente) e marco Marchesini (Polizia Locale) ringraziano tutti coloro che hanno collaborato a ripulire il territorio, mantenendo costante l'impegno per prevenire gli insediamenti abusivi e lo scarico illecito di rifiuti."L'operazione dimostra che il coordinamento tra i Settori comunale, le Forze dell'ordine e i Volontari è la chiave decisiva per tutelare il territorio e le aree verdi e boschive".



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto