Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Lunedì, 11 Dicembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


16/05/2016

SECONDO INCONTRO PER COSTRUIRE LA CITTÀ A MISURA DI BAMBINO E BAMBINA

Si terrà mercoledì 18 maggio il secondo incontro del progetto di costruzione di una città a misura di bambino e di bambina voluto dall'Amministrazione comunale, fermamente convinta che solo partendo dai più piccoli sia possibile garantire a tutti condizioni ambientali e sociali favorevoli e un concreto sostegno all'esercizio della cittadinanza attiva e consapevole.


Dopo il primo incontro dello scorso 11 maggio, in cui è stato presentato il progetto, fatta la suddivisione dei gruppi di lavoro e individuata la metodologia di confronto, l'assessore alle Politiche educative e dell'Infanzia Salvatore Leone, ha convocato il secondo TAVOLO DI PARTECIPAZIONE finalizzato ad avviare la discussione dnei diversi gruppi di lavoro. 

A seguire, le altre date saranno:

  • MERCOLEDI' 25 MAGGIO: conclusione del dibattito nei gruppi di lavoro e formalizzazione delle proposte da inviare alla Giunta e al Consiglio comunale;
  • MERCOLEDI' 1 GIUGNO: presentazione delle proposte elaborate e formulazione della delibera da presentare in Giunta ed al Consiglio comunale.

Gli incontri si terranno dalle ore 17,30 alle ore 19, 00 presso i locali della BIBLIOTECA COMUNALE in via Carlo Alberto dalla Chiesa, 30:

Ecco le tematiche proposte:

  • Una "Città bella, funzionale ed ospitale" come pensato e desiderato dai bambini;
  • Il bambino come indicatore ambientale e sociale;
  • Il Consiglio comunale delle bambine e dei bambini;
  • Una scuola adatta ai bambini;
  • La città educativa;
  • Un piano urbano della mobilità e della viabilità per ripopolare le strade;
  • Diritto al gioco e al tempo libero;
  • I bambini protagonisti attivi nella progettazione della città.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto