Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Sabato, 29 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


19/04/2016

ZTL, LA GIUNTA APPROVA L'ELENCO DELLE CATEGORIE CHE POSSONO ACCEDERE ALL'AREA

Come comunicato in precedenza, sarà avviata dal prossimo 2 maggio 2016, dalle ore 7.00 alle 9.00, la Zona a Traffico Limitato (ZTL) del Comune di Bollate. Il periodo da lunedì 2 maggio a domenica 12 giugno sarà di sperimentazione tecnica e non verrà elevata alcuna multa. L'Amministrazione comunale ha approvato l'elenco delle categorie che possono accedere all'area.


Ecco l'elenco dei derogati: 

a) residenti all'interno della ZTL, compresi i soggetti in possesso di un contratto di locazione e quelli in grado di dimostrare l'effettiva e abituale dimora nella ZTL; 
b) veicoli elettrici, veicoli gpl, veicoli due ruote, veicoli a braccia;
c) veicoli di proprietà di lavoratori dipendenti che svolgano la propria attività lavorativa presso le aziende, le strutture, gli uffici, le unità locali pubbliche o private con sede all'interno della ZTL;
d) veicoli di proprietà di titolari di esercizi commerciali e pubblici esercizi, imprenditori, professionisti, artigiani e lavoratori autonomi che abbiano la propria sede di attività all'interno della ZTL;
e) titolari di permessi temporanei, rilasciati dalla Polizia Locale per ragioni particolari adeguatamente motivate (es: veicoli di cantiere, traslochi, visite mediche e veterinarie, ecc.);
f) veicoli delle Forze dell'Ordine, dei mezzi di soccorso, degli Istituti di Vigilanza;
g) veicoli adibiti a servizi di pubblico interesse (es. GAIA SERVIZI srl, , PTT, ASL, medici e veterinari che abbiano pazienti nella ZTL ecc.), 
h) veicoli muniti di contrassegni rilasciati alle persone disabili;
i) veicoli per servizi religiosi o funebri; 
l) veicoli di persone che siano impegnate a svolgere attività di utilità, di assistenza e/o di interesse pubblico (in particolare medici e veterinari operatori sanitari in visita domiciliare) diretti nella ZTL; 
m) veicoli di persone dirette all'ospedale di Bollate, o a strutture sanitarie in ztl, compresi medici di base e veterinari;
n) veicoli di persone che attestino l'inderogabile necessità di impiego del proprio automezzo per bisogni legati, a titolo esemplificativo, all'assistenza a familiari inabili o al trasporto continuativo di minori all’interno della ZTL; 
o) veicoli degli ambulanti utilizzati in occasione del mercato e di manifestazioni organizzate o patrocinate dal Comune all’interno della ZTL;
p) veicoli adibiti al trasporto pubblico, taxi, taxi merci e veicoli a noleggio senza conducente;
q) veicoli di trasporto merci, in conto proprio o in conto terzi, che debbano effettuare operazioni di carico/scarico all’interno della ZTL;
r) veicoli di proprietà di genitori e/o parenti di alunni frequentanti scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado ed asili nido situati all'interno della ZTL;
s) veicoli di titolari di abbonamento ferroviario già attivi al 2/5/2016 che usufruiscono della Stazione delle Ferrovie Nord di Bollate Centro e/o a coloro che dimostreranno la necessità di attivare un abbonamento ferroviario successivamente a tale data;
t) veicoli diretti agli alberghi o ad altri esercizi ricettivi pubblici o privati siti nella ZTL, limitatamente al solo periodo di soggiorno.

Le suddette deroghe sono valide anche per le vie e i numeri civici raggiungibili in ingresso o in uscita soltanto accedendo al perimetro della ZTL; Inoltre potranno essere rilasciati permessi temporanei, con specifiche prescrizioni, nei seguenti casi: 
u) ai partecipanti a matrimoni, funerali o altre cerimonie con validità limitata al giorno della cerimonia e che si svolgano all’interno della ZTL; 
v) a coloro che debbano accedere a prestazioni sanitarie o per altre motivate e documentabili necessità temporanee all’interno della ZTL.

Sono assimilati ai veicoli di proprietà quelli con contratto di leasing attivo intestato al soggetto richiedente e i veicoli aziendali in uso esclusivo come da dichiarazione rilasciata dall’azienda.

In sintesi, la ZTL a Bollate:

Periodo sperimentazione: dal 2 maggio al 12 giugno 
Fascia oraria di attivazione: dal lunedì al venerdì, dalle ore 7,00 alle ore 9,00 
Multe per i contravventori: NO (in questa fase sperimentale). Le multe partiranno da lunedì 13 giugno per i veicoli non autorizzati al transito all’interno della stessa.
Ottobre 2016, referendum cittadino 

In allegato, la delibra approvata nella Giunta di oggi, 19 aprile 2016 

 

 


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Delibera ZTL (568,52 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto