Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Sabato, 29 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


04/04/2016

I "GEMELLI"DI LAMEZIA TERME, INCONTRANO SINDACO E ASSESSORI DI BOLLATE

Una quarantina di ragazzi, in parte dell'istituto ITE Valentino De Fazio di Lamezia Terme (CZ), in parte dell'ITCS Primo Levi di Bollate, ospiti in Comune, per conoscere e capire meglio la macchina Amministrativa locale.


Appuntamento in Sala consiglio accompagnati dalle insegnati bollatesi Maria Grazie Demaria e Mariangela Brioschi e dai colleghi calabresi Rosamaria Guzzi e Claudio Giordano, i ragazzi hanno ascoltato gli amministratori e fatto domande. 

Il loro viaggio è la conseguenza del gemellaggio avviato tra i due istituti e prevede una permanenza in città di sei giorni, dal 4 al 9 aprile, con un programma fitto di incontri e visite. Prima tappa al Levi, poi in Comune e nel pomeriggio di oggi, all'Alfa Romeo di Arese. Domani a Milano con un itinerario architettonico e della moda e visita finale allo stadio Meazza. In programma per mercoledì 6, spostamento sul Lago di Como con tappa alla Moto Guzzi, al museo della seta e alla FITALIA, azienda produttrice di tessuti. Negli altri giorni, visita di diverse realtà industriali importanti del territorio, tra cui la Campari di Sesto San Giovanni, la Kartell nel pavese e la Moreschi a Vigevano, per chiudere in bellezza con Castellazzo e la splendida Villa Arconati. 

Caloroso il saluto del Primo cittadino di Bollate che, accogliendo i ragazzi, ha spiegato il funzionamento della macchina comunale e raccontato aneddoti sulle difficoltà burocratiche che affronta un'Amministrazione “anche solo per acquistar una penna”. Ma il Sindaco ha anche posto l'accento sull'enorme responsabilità di chi governa, al fine della valorizzazione dei territori e delle loro risorse e con l'obiettivo di creare opportunità per chi ci vive. 

La parola poi al Presidente del Consiglio, all'Assessore al Bilancio e all'Assessore alle Politiche giovanili che hanno ribadito l'importanza della partecipazione dei cittadini, soprattutto dei più giovani, e cercato di lanciare messaggi positivi, sfatando i luoghi comuni, sull'impegno e la necessaria integrità di chi amministra la cosa pubblica. 

L'iniziativa si inserisce nel progetto di alternanza scuola lavoro, avviato e seguito con grande interesse dall'Amministrazione comunale di Bollate, in particolare dall'Assessorato alle Politiche giovanili, e finalizzato a facilitare i processi di avvicinamento al mondo del lavoro, nel rispetto della Legge n.107/2015



NB Comunicato stampa redatto nel rispetto dell’art.9 della Legge 28/2000 e delle indicazioni del Ministero dell'Interno in tema di par conditio.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto