Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Martedì, 25 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


18/03/2016

MIGLIORARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SI PUÒ. UNA SERATA PER PRESENTARE IL PROGETTO (DA IMITARE) DEL CONDOMINIO VIRTUOSO

La buona raccolta parte dal condominio! Di questo sono convinti i tecnici comunali e gli operatori di Gaia Servizi che, insieme, hanno ideato e avviato il progetto Condominio virtuoso che ha previsto anche il coinvolgimento degli amministratori condominiali. Se ne parlerà nella serata dell'1 aprile alle ore 18 in Biblioteca, dove verranno presentati gli errori di raccolta più diffusi e dati i consigli per migliorare la differenziata in città. 


Il progetto Condominio virtuoso è partito operativamente nel mese di novembre 2015 e ha visto coinvolti quattro condomini di Bollate, uno per frazione scelto tra i più popolosi. Si tratta dei condomini di via Fornace Mariani 4 a Ospiate, di via Sartirana 1 a Bollate centro, di via Ospitaletto 19 a Cascina del Sole e di via De Leva 48 a Cassina Nuova. Un totale di 180 famiglie coinvolte che per una settimana, dal 30 novembre al 4 dicembre scorsi, si sono visti pesare i rifiuti prodotti e differenziati nelle 5 tipologie di rifiuto raccolte a Bollate (carta, vetro, umido, multipack, verde). 

I dati raccolti durante la pesatura settimanale sono stati poi elaborati dagli uffici del Comune e serviranno a metter in evidenza alcune cattive abitudini in tema di raccolta, con l'obiettivo di migliorare prestazioni e standard. La serata di presentazione si terrà venerdì 1 aprile alle ore 18 in Biblioteca centrale e sarà l'inizio di un percorso di individuazione della raccolta perfetta da proporre come modello a tutti i condomini e a tutti i cittadini. 

«A Bollate abbiamo raggiunto una percentuale di raccolta differenziata del 65% (dati 2015) – dice l'Assessore all'Ecologia – ma siamo convinti si possa fare di più e meglio. Per questo abbiamo messo a punto questo progetto, andando a incidere sui condomini, dove maggiori sono le criticità della corretta differenziazione dei rifiuti. L'obiettivo è di imparare tutti a distinguere e separare correttamente i rifiuti, a sapere dove e come conferirli negli appositi contenitori. Perché la conoscenza è alla base di un corretto percorso di riutilizzo, riciclo e recupero, ma anche di una corretta educazione ambientale”.

 

 

 

NB News redatta nel rispetto dell’art.9 della Legge 28/2000 e delle indicazioni del Ministero dell'Interno in tema di par conditio.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto