Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Lunedì, 23 Ottobre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


05/10/2015

TORNA IL FESTIVAL DELLA PSICOLOGIA DI BOLLATE. IL 17 E 18 OTTOBRE

Nel weekend del 17 e 18 Ottobre 2015, la splendida cornice della Biblioteca comunale di Bollate (Palazzo Seccoborella) ospiterà la terza edizione del Festival. Gli incontri sono tutti a ingresso libero. il tema conduttore di questa edizione è mutuato dall''Esposizione Universale, “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, declinato sotto il profilo psicologico.


Ideato per diffondere la cultura psicologica, la conoscenza e la promozione della professionalità di psicologo, il Festival propone incontri culturali ad accesso libero ed ha ricevuto il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Bollate e dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia.
Organizzato appositamente il weekend prima della chiusura ufficiale di Expo 2015, a fare da fil rouge a questa terza edizione del Festival della Psicologia di Bollate sarà proprio il tema conduttore di questa Esposizione Universale, “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, declinato naturalmente sotto il profilo psicologico.
La due giorni di cultura psicologica bollatese, che nelle precedenti edizioni ha coinvolto oltre 1000 persone, conferma dunque il suo formato.
Il Festival della Psicologia di Bollate prenderà il via sabato 17 ottobre 2015 alle ore 16,00 con la presenza dell’Assessore alla Cultura Lucia Albrizio. Dopo l'apertura dei lavori a cura degli organizzatori e l'intervento di dr. Riccardo Bettiga, Presidente Ordine degli Psicologi della Lombardia, si entrerà subito nel vivo con la relazione della dr.ssa Claudia Maggio, Psicoterapeuta Familiare e Neuropsicologa, dal titolo “Cosa nutre la mente?”.
Seguirà la relazione del Vice Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia, dr. Luca Mazzucchelli dall'interessante titolo "Incontrare lo psicologo: i 10 pregiudizi più di usi che rendono difficile chiedere aiuto ad un professionista".
Molto ricca la seconda giornata, domenica 18 ottobre. Dalle 10 alle 18 circa si susseguiranno ben 8 interventi che, attraverso temi di grandissima attualità, risponderanno alle domande: "Cosa nutre la Mente dell'Uomo? Cosa Avvelena e Distrugge il nostro Nutrimento?”.
Al centro della discussione l'attenzione al nutrimento e impoverimento dei legami, della sessualità, dell'infanzia e del benessere.
Tanti saranno i temi trattati negli interventi in programma, dalla dipendenza affettiva allo stalking, lo stress da lavoro correlato, il bullismo, i disturbi del sonno, passando per lutto prenatale, come affrontare una separazione coniugale dolorosa, un laboratorio pratico di Mindfulness, senza dimenticare “Il ruolo e i significati del cibo nelle dinamiche relazionali”, intervento che chiuderà la mattinata di domenica.
Il team di lavoro. I relatori coinvolti per questa edizione del Festival della Psicologia sono tutti Psicologi del territorio che circonda la sede di Expo 2015, specializzati in diverse aree: Lara Franzoni, Guendalina Losi, Barbara Perfetti, Claudia Maggio, Raffaella Zanaschi, Egle Baldon, Silvia Manfrin, Susanna Lupo, Sara Gentilesca, Jessica Anaclerio, Viviana Ciovati e Luca Mazzucchelli.
Per tutta la durata del Festival sarà possibile visitare la mostra “Etimologia della psicologia” a cura dei ragazzi di Progettazione, impresa sociale volta a promuovere e gestire iniziative per l’integrazione di persone in situazione di svantaggio, con una particolare attenzione all’innovazione in campo sociale.
La terza edizione del Festival della Psicologia di Bollate si conferma essere un appuntamento da non perdere.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto