Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Martedì, 19 Settembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


27/03/2015

OTTO OPPORTUNITà PER I GIOVANI DI BOLLATE GRAZIE AL SERVIZIO CIVILE

Anche quest’anno c’è la possibilità per i giovani di Bollate con età compresa tra i 18 e i 28 anni di inoltrare la domanda per partecipare al Servizio Civile Nazionale. Tutte le informazioni per presentare la domanda, all'interno della notizia e nella NEWS in alto.


Il Comune di Bollate ha proposto progetti diversificati nei settori: giovani, servizi culturali e disabilità, per dar così modo ai ragazzi di collaborare con le diverse figure che già operano a favore della cultura e dei servizi alla persona, e di  rapportarsi con le esperienze dirette di vita di comunità.

Otto le opportunità per i giovani di Bollate, in diverse realtà, quali: la Biblioteca(4 posti), il Centro diurno disabili "Centro anch'io" (1 posto), il Centro di Aggregazione Giovanile "Passepartout" (1 posto), il Centro di Aggregazione giovanile Tappeto Volante (1 posto) e l'Unità organizzativa interventi educativi del Comune (1 posto

«Il servizio civile volontario – ha detto il sindaco Stefania Lorusso - rappresenta per i nostri giovani, un’importante occasione di crescita personale e un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva. Consente di acquisire un'esperienza qualificante e conoscenze che, soprattutto di questi tempi, costituiscono un bagaglio di valore per chi deve ancora entrare nel mondo del lavoro. Per questo chiediamo ai nostri ragazzi di partecipare numerosi approfittando di questa occasione di crescita che il Comune ha deciso di accogliere per i propri cittadini».

Possono presentare la domanda i giovani dai 18 ai 28 anni, cittadini italiani e in possesso di requisiti previsti dal bando di partecipazione. L’impegno lavorativo consiste in 1400 ore per la durata di un anno ed è previsto un riconoscimento economico pari a 433 euro mensili.

Le domande vanno presentate entro le ore 12 di giovedì 16 aprile.

Per informazioni e per la documentazione, cliccare qui
 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto