Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 23 Agosto 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


24/10/2014

PARTONO I CONTROLLI SPERIMENTALI SULLE PRATICHE EDILIZIE RESIDENZIALI

Maggiori controlli sull'attività urbanistico-edilizia di tipo residenziale. A partire dalla prossima settimana sarà avviato il progetto sperimentale voluto dall’Amministrazione comunale di verifica sistematica su un campione significativo di pratiche edilizie presentate in Comune dai cittadini.


 
I controlli verranno fatti al 40% sulle Certificazioni di Inizio Lavori Asseverate (CILA) riguardanti immobili a destinazione residenziale, depositate all’ufficio Protocollo dal 01/01/14 al 30/06/14; al 30% sui Permessi di Costruire (PdC), Denunce di Inizio Attività (DIA) e Segnalazioni Certificate di Inizio Attività (SCIA), riguardanti immobili a destinazione residenziale di cui risulta depositata la fine lavori o il collaudo delle opere dal 01/01/14 al 30/06/14. Si tratterà di 24 controlli su 59 pratiche per la prima tipologia di pratiche e 13 su 44 per la seconda.
 
Al fine di avviare la sperimentazione, il Comune ha istituito una apposita Commissione che avrà il compito di sorteggiare le pratiche da controllare. La Commissione sarà presieduta dal Responsabile del Servizio Sostenibilità Ambientale ed Edilizia Privata del Comune di Bollate (o suo delegato) e da tre componenti: un istruttore direttivo tecnico e un istruttore tecnico con funzioni di verbalizzazione del Servizio Edilizia Privata e un dipendente dei Sistemi Informativi.
 
“Si tratta – dice l’assessore all’Edilizia Pubblica e Privata Matteo Cormio – di un passo avanti verso il rispetto delle regole sulle pratiche edilizie nel nostro Comune. Questo sistema ci consentirà, infatti, di individuare eventuali irregolarità sulle trasformazioni edilizie e nuove costruzioni di edifici residenziali e di procedere con sanzioni, se necessario”.
 
 
 
 


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Avviso (204,86 KB)
Apri il Documento Determina (107,37 KB)
Apri il Documento Modalità vigilanza (266,69 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto