Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 19 Ottobre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


07/10/2014

SERATA DI PREMIAZIONE DEL CONCORSO

Venerdì 10 ottobre, nella Biblioteca di Bollate, si terrà la serata di Premiazione del Concorso letterario Note di vita. Le donne si raccontano 2014. E’ l’evento finale del progetto di scrittura creativa voluto dall’Amministrazione comunale e dedicato alle donne di Bollate.


Numerose le partecipanti che hanno mandato i loro scritti inediti, biografici o autobiografici. Due le vincitrici, una per categoria, che verranno premiate dal sindaco Stefania Lorusso, dall’assessore alle Pari Opportunità Marinella Mastrosanti e dalla scrittrice e giornalista Erica Arosio.

VENERDì 10 OTTOBRE, ORE 21
BIBLIOTECA CIVICA
Piazza C.A. Dalla Chiesa, Bollate



Chi è Erica Arosio?
Erica Arosio, milanese, è stata a lungo giornalista del settimanale «Gioia», responsabile delle sezioni cultura e spettacolo.

Si definisce “donna di forme morbide e di idee rotonde (…). Famelica divoratrice di film e di libri”, è critico cinematografico (per molti anni ha curato la rubrica cinema di Radio Popolare) e letterario, oggi è passata dall’altra parte della barricata diventando autrice di libri.

Ha pubblicato “La macchina soffice”, una biografia su Marilyn Monroe (Feltrinelli Real cinema con il dvd Love, Marilyn).

Nel marzo 2012 ha pubblicato il suo primo romanzo, “L’uomo sbagliato” (La Tartaruga). A luglio 2013, scritto a quattro mani con Giorgio Maimone, è uscito il giallo “ambientato nella Milano del 1958, “Vertigine” (Baldini & Castoldi). Nel mese di novembre 2014 uscirà per Mondadori Electa “L’Amour Gourmet”, scritto sempre con Giorgio Maimone.

Ha collaborato a varie testate, fra cui «la Repubblica», «Il Giorno», «Cineforum», «Rockerilla», «Segnocinema» e a trasmissioni televisive e radiofoniche.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto