Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 26 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


15/07/2014

ZTL, APPROVATA IN GIUNTA UNA NUOVA DELIBERA CON ALCUNE NOVITà

Approvata una seconda delibera sulla Zona a traffico limitato che introduce alcune novità e recepisce alcune indicazioni di forma richieste dal Ministero. Prosegue, intanto, la consultazione online.


La delibera è stata approvata la scorsa settimana e. tra le novità, prevede anche la deroga che consentirà l'ingresso alla ZTL ai parenti degli alunni alla zona cittadina limitata al traffico. Tale novità è stata inserita dall’Amministrazione comunale per andare incontro a una delle richieste più pressanti fatte dai cittadini nel processo di consultazione, che intanto prosegue ancora oggi sul sito comunale.
 
"La realizzazione della ZTL – spiega l’assessore alla Mobilità del Comune di Bollate Carlo Vaghi - va avanti nonostante i 'gufi' e i detrattori che diffondono, anche in questi giorni, notizie false e leggende metropolitane su un presunto atteggiamento ostile del Ministero. i nostri tecnici comunali sono in stretto contatto con gli uffici ministeriali, anche con l’obiettivo di far capire anche a Roma la valenza strategica della ZTL per Bollate”.
 
“Sono ridicole – prosegue Vaghi - le ultime prese di posizione del Partito Democratico che si erge a paladino di interessi molto limitati, senza però esseresi opposto all'approvazione della ZTL in Consiglio Comunale nel dicembre 2012. L’Amministrazione comunale guarda al bene comune e all'interesse di tutti i cittadini bollatesi. L'attivazione della ZTL entro l'anno rimane una priorità strategica, oltre alla doverosa attuazione di un indirizzo approvato senza voti contrari in Consiglio comunale".
 
Si ricorda che il primo passaggio di Giunta sulla ZTL è avvenuto il 2 e 8 luglio scorsi con l’approvazione del progetto esecutivo e le delibere annesse.
 
Il progetto è ora al vaglio del Ministero delle Infrastrutture che dovrà dare la sua approvazione.
 
 
 


Per la consultazione online, clicca qui



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto