Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Martedì, 17 Ottobre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


30/04/2014

GLI STUDENTI A SCUOLA DI LEGALITÀ

comunicato stampa

Dopo l’appuntamento dello scorso 19 marzo presso le scuole Gramsci e Leopardi, nuovo incontro per le classi seconde che aderiscono al “Progetto Legalità nelle scuole” promosso dalla Direzione scolastica ICS Brianza in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Si terrà il prossimo 7 maggio e coinvolgerà le scuole Montale e Leonardo  Da Vinci. In totale 300 i ragazzi che parteciperanno.

 


Come per il primo incontro, è previsto l’intervento del capitano Luca Necci del Comando di Rho che aiuterà i ragazzi a riflettere sull'importanza di avere delle regole nel contesto sociale in cui vivono e di saperle rispettare. Alla fine, il comandante rimarrà a disposizione dei ragazzi per rispondere alle loro domande e mostrare loro l’auto di servizio e gli strumenti in dotazione delle forze dell’ordine.

 

Puntare sulla conoscenza e sul rispetto delle regole – ha detto l’assessore all’Istruzioneè importante. Ma ancora più importante è lavorare per fare in modo che queste regole che normano il vivere civile arrivino e si radichino nei più giovani. Sono loro, infatti, i cittadini che dovranno imparare a gestire e far crescere la società di domani”.

 

Ritengo che questo progetto che si sta consolidando nel tempo - spiega la dirigente scolastica Anna Ferri - sia un esempio di sinergia fra le varie istituzioni. Il progetto, che ogni anno si arricchisce di iniziative e proposte, coinvolge  gli studenti e le studentesse e fornisce loro una concreta opportunità di riflessione sulla tematica della legalità. E' stato particolarmente emozionante lo spettacolo realizzato nel Teatro dell'IPM Beccaria che ha 'toccato' emotivamente non solo gli studenti, ma anche tutti i docenti accompagnatori. Mi auguro che le emozioni non restino solo parole, ma sappiano tradursi in gesti concreti di responsabilità”.

 

Per le classi terze, invece, il Progetto Sicurezza prevede un percorso diverso che si è sviluppato con appuntamenti guidati dalla dottoressa Silvana Vaccaro, responsabile del servizio formazione ENAIP dell'Istituto Penitenziario Minorile Cesare Beccaria di Milano. Gli incontri si sono tenuti il 29 e 30 aprile.

 

 

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto