Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 13 Dicembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


02/12/2013

LA NAVETTA PROSEGUE LA CORSA, MA CI VUOLE UN'UTENZA "FEDELE"

comunicato stampa

Prosegue almeno fino al 20 dicembre 2013 il servizio sperimentale gratuito “La Navetta” attivato dal Comune di Bollate per il collegamento tra Cassina Nuova (via Don Minzoni/piazza del Mercato) e la stazione di Bollate Nord.


E l’Amministrazione è intenzionata a proseguire il servizio, che ha dato prova di essere gradito alla cittadinanza, soprattutto agli studenti delle scuole superiori che prendono il treno a Bollate Nord.

 
“La Navetta” si muove su due corse al giorno che hanno i seguenti orari:
mattino - ore 7,10: partenza da Cassina Nuova per stazione Bollate Nord
pomeriggio -  ore 14,00 partenza dalla stazione Bollate Nord per Cassina Nuova.

 
Il servizio non prevede fermate intermedie.

 
“Con la fatica che deriva dai bilanci sempre più risicati - dichiara l’assessore ai trasporti Carlo Vaghi - siamo riusciti ad attivare il servizio di trasporto gratuito per gli abitanti di Cassina Nuova e in particolare degli studenti che si spostano per recarsi a scuola. Se il servizio è utilizzato, sicuramente continueremo fino alla fine dell’anno scolastico. Abbiamo però bisogno di sapere se l’utenza è ‘sistematica’ nell’utilizzo oppure no, e se possiamo contare su un gruppo, anche piccolo, di utenti che usano la navetta tutti i giorni.”

 
Sempre in tema di collegamenti, presto ci sarà un allungamento del servizio della linea Z130 che arriverà fino a Cassina Nuova.


Su questo tema stiamo discutendo con Airpullman e la Provincia di Milano, i quali hanno spesso obiettivi diversi dai nostri – spiega Vaghi - e c’è la concreta possibilità che alcune corse della Z130 attestate al mercato di Senago proseguano per la zona nord di Cassina Nuova, per portare i cittadini della frazione a prendere il treno alla stazione di Via San Pietro. Un compromesso, per ora, rispetto alle reali esigenze della città”. 


Ad oggi sembra invece scongiurata l’intenzione di Airpullman di spostare il percorso della 566 fuori da Cassina Nuova, percorrendo Via Kennedy anziché il centro della frazione. 


L’Amministrazione -  conclude Vaghi - sta lavorando affinché il trasporto pubblico locale continui a servire Cassina Nuova. Serve però anche un maggior senso civico da parte di cittadini, fornitori e utenti degli esercizi commerciali di via Archimede e del tratto adiacente di Via Madonna, e di rispetto delle regole del parcheggio. Ma se persisteranno situazioni di parcheggio ‘mordi e fuggi’ abusivo, saremo costretti a prendere provvedimenti più radicali per impedire la sosta in quell’incrocio.”
 

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto