Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Venerdì, 20 Ottobre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


26/11/2013

IN CONSIGLIO COMUNALE, PREMIATA LA CREATIVITÀ  NELLO SPORT

Dodici premiati, di età varia tra gli 8 e i 56 anni. Sono questi i creativi dello sport che ieri sera, in apertura di Consiglio comunale, sono stati premiati da Flavio Portaluppi, General manager della Pallacanestro Olimpia Milano, dal sindaco di Bollate Stefania Lorusso e dall’assessore allo Sport Fabio Boniardi.


Hanno partecipato al Consorso « Lo sport per te in 20 parole » lanciato dall’Amministrazione comunale nel corso della Festa dello Sport dello scorso settembre. 


Lo sport è importante a tutti i livelli e per tutte le età – dicono il sindaco Stefania Lorusso e l’assessore allo Sport e Tempo libero Fabio Boniardi. Fa bene alla salute e fa bene alla nostra città. Per questo abbiamo voluto coinvolgere gli sportivi in un’iniziativa di creatività, per far emergere il vero senso della pratica sportiva nel nostro comune. E il ritorno è stato interessante, abbiamo scoperto dei veri creativi nei ragazzi, ma non solo, che hanno partecipato. E certamente degli appassionati di sport”.


LE FRASI dei vincitori:

1° CLASSIFICATO
“C'era un Italiano, un Cinese, un Russo, un Libanese, un Australiano, un Congolese, un Indiano,.....e c'era una palla! “
Riccardo Nizzola, 15 anni


2° CLASSIFICATA
“La ricetta dello sport: amalgamare divertimento, passione e determinazione. Versare in cuori capienti, lasciar lievitare e cuocere per tutta la vita”.
Giulia Anselmi, 21 anni


3° CLASSIFICATA
“Un bellissimo gioco dove fai amicizia con gli altri bambini: insieme ti alleni e partecipi ai tornei impegnandoti per vincere”
Veronica Sina, 8 anni


PARTECIPANTE PIU' GIOVANE
“Ecco cosa mi insegna lo: Solidarieta', Partecipazione, Onestà, Rispetto per Tutti.”
Matteo Modenese, 8 anni


PARTECIPANTE PIU' GRANDE
“Lo sport inteso come indispensabile strumento per creare uomini e donne migliori.
Ti insegna a perdere, perchè vincere è troppo facile.”
Ruggiero Dascanio, 56 anni


LE FRASI degli altri premiati per la partecipazione:
 “Lo sport secondo me è: vita, disciplina, divertimento e saper rispettare il tuo avversario, e dare il meglio di se'
Niccolo' Modenese, 10 anni


Lo sport per me è l'aria che respiriamo, piu' ce n'è piu' si sta bene: è salute vitale!!!”
Claudio Saracino, 15 anni


Lo sport per me è un'attività che riunisce, fa stare insieme e insegna ad aver rispetto degli altri.”
Alessandro Toniutti, 9 anni


Lo sport è divertente e nello stesso tempo istruttivo, è un momento per stare inseme imparando le regole del gioco.”
Manuel Papaleo, 9 anni

            
Ho imparato a camminare
e poi a pedalare.
Nuoto nel mare
e adoro sciare.
Facendo sport
è persino bello invecchiare!

Daniela Toso, 48 anni


Lo sport non è solo forma fisica, ma rispetto, passione, costanza, confronto e dove nasce una profonda amicizia.”
Simona Romano, 38 anni


E' una disciplina molto importante per il fisico e la mente: impegno, sacrificio, volontà ti trasformano in una persona vincente.
Lorenzo Sina, 12 anni


 

 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto