Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Venerdì, 21 Luglio 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


02/10/2013

SCUOLABUS: RISOLTO IL PROBLEMA DEI 5 BIMBI ESCLUSI DAL SERVIZIO

comunicato stampa

Risolto il problema dei bimbi rimasti in lista d’attesa per il servizio di Scuolabus perché iscritti pochi giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico.


L'Amministrazione comunale si è fatta carico del caso e ha trovato una soluzione a costo zero. Grazie alla collaborazione con il gestore si è provveduto, infatti, a prolungare la linea 4 del pomeriggio, che aveva ancora qualche posto disponibile, che ora partirà da via Montessori anzichè da via Diaz, servendo entrambe le scuole. 

«Ancora una volta l'Amministrazione – precisa l’assessore ai Trasporti Carlo Vaghi - si è dimostrata disponibile, compatibilmente con le possibilità anche finanziarie da cui non si può prescindere, a calibrare il servizio al fine di non creare liste di attesa e di accontentare tutti gli utenti».

«Ringraziamo i genitori per la pazienza – prosegue Vaghi raccomandando però ancora una volta l’iscrizione al servizio con adeguato anticipo, così da permettere all’Amministrazione di programmare i percorsi per tempo».  

Da nuove segnalazioni, risulta anche in questo inizio di anno scolastico qualche caso di ‘abusivismo’ di bimbi che salgono sullo scuolabus senza essere in regola.

«Una cosa inaccettabile – prosegue Vaghi - e che offende chi ha pagato il servizio o ha aspettato con pazienza in lista d’attesa. Da ora in poi – nostro malgrado - sarà necessario applicare alla lettera il regolamento, che prevede che possano salire sullo scuolabus solo i bambini muniti del contrassegno visibile. Ci scusiamo di questa ulteriore incombenza che diamo a tutti i genitori, ma purtroppo è dovuta a comportamenti ‘furbi’ da parte di qualcuno di loro".

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto