Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Domenica, 25 Giugno 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


01/10/2013

OGGI LA SERATA SARÀ PIÙ SICURA - I DATI DEL FINE SETTIMANA DEL 26, 27, 28 SETTEMBRE

comunicato stampa

È proseguito anche nello scorso fine settimana il nuovo servizio "Oggi la serata sarà sicura" di potenziamento serale della presenza dei vigili sul territorio, promosso dalla Polizia locale e dall’Amministrazione comunale.


Questi i dati di attività relativi alle serate del 26, 27 e 28 settembre 2013.

Numero veicoli controllati: 35

Numero verbali in violazione al Codice della Strada : 19

Numero verbali di violazione in materia di autotrasporto di cose: 1

Numero verbali per violazione del Regolamento Comunale in materia di prostituzione sulla strada: 1 (al cliente)

Numero verbali per violazione della Legge Regionale n.° 8/09 in materia di commercio: 1

Numero prostitute identificate e segnalate: 4

 

La Polizia locale, inoltre, segnala una denuncia penale a carico di persona di nazionalità russa esercitante la prostituzione, a causa dell’esibizione di falsa attestazione riguardante la revisione di un'autovettura di immatricolazione bulgara; il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Nella serata di venerdì, inoltre, nell'ambito dei controlli previsti di polizia amministrativa, è stato sanzionato l'esercente di un'attività di produzione e vendita di alimenti e gastronomia etnica in quanto occupava, senza titolo, il marciapiede con un tavolino e sedie. 

Ancora attività di controllo e dissuasione del parcheggio selvaggio nella mattinata di sabato, dalle 11.30, in Via Varalli in corrispondenza degli istituti superiori. 

Da segnalare, infine, che sabato mattina circa trenta camper si sono posizionati in via Dante nel piazzale antistante la piscina; i camper ospitavano nomadi di cittadinanza italiana provenienti da altre aree della Regione. E' stata immeditamaente predisposta un'ordinanza sindacale di sgombero - a norma del vigente Regolamento di Polizia e Sicurezza Urbana - notificata agli interessati (23 persone): nella mattinata di ieri - prima della scadenza del termine previsto di 48 ore - i nomadi hanno lasciato il territorio bollatese.  

Un’attività molto intensa – dice l’assessore alla Polizia locale Fabio Boniardicome si può vedere dai numeri. Ma soprattutto utile a mantenere la città tranquilla e a garantire il rispetto della legalità”.

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto