Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 21 Settembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


24/09/2013

PREMIO CITTà  DI BOLLATE - SAN MARTINO: SONO APERTE LE CANDIDATURE

Torna, per il terzo anno consecutivo, il «Premio città di Bollate – San Martino». Fino al 30 settembre 2013 è possibile inviare le candidature per il riconoscimento che il Comune assegna a cittadini singoli, associazioni o enti che si sono distinti per meriti in ambito civico, sociale, nel volontariato, sul lavoro e nello studio.


Torna, per il terzo anno consecutivo, il «Premio città di Bollate – San Martino». Come ogni anno si terrà nel mese di novembre, in chiusura della settimana di festeggiamenti per San Martino, patrono di Bollate; ma già da ora sono aperte le candidature per il riconoscimento che il Comune assegna a cittadini singoli, associazioni o enti che si sono distinti per meriti in ambito civico, sociale, nel volontariato, sul lavoro e nello studio.

Le segnalazioni, con relativa motivazione, devono arrivare in Comune entro il 30 settembre e possono essere inoltrate, per iscritto, dagli amministratori (sindaco, assessori, consiglieri, segretario generale), dagli enti ma anche, e soprattutto, da singoli cittadini.

“Ogni anno riceviamo segnalazioni da enti e associaizoni - dice il sindaco del Comune di Bollate Stefania Lorusso. Meno dai cittadini. Invece è proprio questo che vorremmo per l’edizione 2013: un aumento di segnalazioni da parte della gente di Bollate. I cittadini che indicano altri cittadini meritevoli di questa benemerenza. Sarebbe un bel modo per trasformare il Premio San Martino in un momento partecipato e condiviso della nostra città”.

Le proposte pervenute, entro il 30 settembre, saranno valutate da un’apposita commissione composta da tre consiglieri comunali nominati a scrutinio segreto dal Consiglio comunale stesso.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto