Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Sabato, 24 Giugno 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


17/07/2013

PARTITO CON SUCCESSO IL PIANO SOSTA!

comunicato stampa

Avvio senza problemi per il nuovo Piano della sosta del Comune di Bollate partito lo scorso 15 luglio. Tutti attivati i parcometri e le aree per i residenti tracciate negli scorsi mesi.


Restano da ultimare pochi interventi ulteriori, quali:
- il posizionamento della segnaletica verticale nella “Zona E”, vicina alla Stazione di Bollate Centro, in Piazza Cadorna, entro il mese di luglio; 
- il tracciamento degli stalli per gli ambulanti nei mercati di Piazza Resistenza, Ospiate e Cassina Nuova. 


Su richiesta dei cittadini della “Zona E”, inoltre, verranno tracciati nuovi parcheggi per residenti in Via Vittorio Veneto 126, Via Origona e Via Spontini.
A partire dal 23 luglio saranno anche rivisti gli stalli di sosta in Via Magenta, alcuni dei quali verranno resi orizzontali rispetto all’attuale orientamento a spina di pesce per permettere, minimizzando la rinuncia a posti auto, la sperimentazione del doppio senso in Via Magenta, anch’essa prevista dal Piano sosta.


Ricordiamo, a beneficio dei cittadini, gli strumenti per regolarizzare la sosta:
- City Card: è la tessera a scalare che consente ai residenti a Bollate la sosta a pagamento alla tariffa di 0,30 euro all'ora e 1,20 al giorno; sarà in vendita presso lo sportello di Gaia Servizi, presso i bar delle due stazioni, all’”Amico Edicolante” di Via Gramsci e in Municipio. Potrà essere ricaricata direttamente nei parcometri della città e sarà rilasciata ai cittadini residenti, muniti di libretto e carta d'identità.
- Permesso di sosta: i cittadini residenti nella Zona Bollate Centro e Zona E potranno continuare a recarsi al Comando di Polizia Locale per ritirare il permesso di sosta, muniti di libretto e carta d'identità. Il permesso è unico e valido per due targhe. Il possesso del pass residenti non dà diritto al parcheggio gratuito  nelle aree a pagamento. Il costo è di 5 euro come rimborso spese.
Si ricorda che i vecchi pass per residenti (quelli che riportano le zone A1, A2 e San Pietro), non saranno più validi a partire dal 15 settembre 2013 e pertanto, entro tale data andranno richiesti quelli nuovi. 


A breve – spiega l'Assessore alla Viabilità Carlo Vaghiil Piano sosta sarà completamente attuato e il parcheggio delle auto regolamentato in modo chiaro e definito. A beneficio di tutti i cittadini e di una miglior vivibilità della nostra Bollate”.

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto