Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Sabato, 18 Novembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


17/04/2013

E' TEMPO DI MAM...BO AL GIOCOTANTO: UNA COLLABORAZIONE VINCENTE TRA PUBBLICO E PRIVATO

comunicato stampa

Successo per il primo ciclo di incontri: il 16 aprile al via il secondo ciclo.


Si è da poco concluso il primo ciclo di 10 incontri gratuiti di danzamovimentoterapia per gestanti previsto dal progetto "E' tempo di Mam...Bo", promosso dall'associazione “A piede libero”, in collaborazione con il Comune di Bollate e l'Azienda Ospedaliera Salvini.  Gli incontri, condotti da Samantha Lentini(danzamovimentoterapeuta e pedagogista) e sostenuti da un'ostetrica della Divisione Ostetrico-Ginecologica dell'Azienda Ospedaliera "Salvini", si sono svolti presso il Giocotanto di via Nenni e ha visto la partecipazione di un gruppo di 8 future mamme del territorio, tutte entusiaste dell'esperienza. Questa settimana partirà il secondo ciclo di incontri che ha raccolto l'adesione di 12 future mamme. “E' importante sottolineare la sinergia tra tre realtà territoriali coinvolte – commenta il Sindaco Stefania Lorusso – perché, in momenti come quello attuale, se si uniscono le forze si riescono a realizzare progetti innovativi e, cosa di non poco conto, gratuiti per la cittadinanza o parte di essa”.

Il progetto “Mambo”, per il quale si spera di trovare finanziamenti anche per il prossimo anno, si inserisce in un contesto di grande attenzione dell'Amministrazione bollatese alle famiglie della “fascia d'età 0-3 anni”, così come sottolineato dall'assessore Marinella Mastrosanti: “Il progetto completa il percorso di supporto alla genitorialità del nostro Comune. Qui si inseriscono, infatti, le serate dedicate ai genitori sui temi riguardanti i bambini 0-3 anni, il laboratorio 'Si cresce insieme', lo sportello psicopedagogico nelle scuole e i gruppi per adolescenti. Mancava, diciamo così l'anello primo, ovvero quello che porta le donne a diventare mamme”.

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto