Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Lunedì, 21 Agosto 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


04/03/2013

BOLLATE È TRA I PRIMI COMUNI A FIRMARE I CONTRATTI IN MODALITÀ ELETTRONICA

comunicato stampa

Sigla digitale per due contratti relativi all'Urban Centre di piazza della Resistenza.


Il Comune di Bollate ha stipulato i primi due contratti pubblici in modalità elettronica, adeguandosi a tempo di record alle modifiche legislative introdotte in tema di contrattazione pubblica dal c.d. decreto “Sviluppo bis”.

Tale provvedimento – convertito in Legge n. 221 del 17 dicembre 2012 – ha riformato l’articolo 11 ultimo comma del Codice dei Contratti Pubblici, imponendo alle Amministrazioni l’obbligo di concludere i contratti in modalità elettronica dal primo gennaio 2013, pena la nullità degli stessi.
La concreta attuazione della disposizione riserva, però, notevoli difficoltà per tutte le pubbliche Amministrazioni, in mancanza di dettagliate linee guida e di precedenti concreti cui far riferimento.

In questo senso l’operato del Comune di Bollate, uno dei primi in Italia a concludere un pubblico contratto con le nuove modalità, rappresenta anche un modello pratico da seguire per gli altri enti locali chiamati ad attuare la rilevante novità legislativa.
Il Segretario Generale dell’Ente, la Dott.ssa Diodora Valerino, nei giorni scorsi, con la sottoscrizione in modalità elettronica e la successiva trasmissione all’Agenzia delle Entrate tramite Adempimento Unico Telematico, ha concluso con successo la nuova procedura informatica di stipula dei contratti pubblici.
Si tratta, peraltro, del contratto d'Appalto Integrato per la progettazione e l'esecuzione dei lavori di costruzione dell'Urban Centre in piazza della Resistenza e del contratto preliminare di compravendita dell'immobile di proprietà del Comune di Bollate inserito in detto appalto integrato. Due contratti, dunque, di grande importanza e la cui complessità ha reso ancor più impegnativa la realizzazione del nuovo procedimento.

Il Sindaco di Bollate Stefania Lorusso, che ha assistito alla sottoscrizione dei contratti con l’apposizione delle firme digitali, ha sottolineato che “Le già comprovate competenza e professionalità della Dott.ssa Valerino, del suo staff e di tutti i componenti del Centro Elaborazione Dati del Comune, cui va il mio ringraziamento, ci hanno permesso, primi fra molti Enti, di portare a termine la nuova procedura informatica di stipula dei contratti pubblici, dimostrando ancora una volta la grande attenzione che questa Amministrazione riserva a tutte le innovazioni in grado di apportare grandi miglioramenti in termini di efficienza e risparmio”.


 

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto