Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Venerdì, 28 Luglio 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


28/11/2012

IL SINDACO INCONTRA UNA DELEGAZIONE DI LAVORATORI DELLA PIRELLI DI CASSINA NUOVA

comunicato stampa

Solidarietà ai lavoratori dall'Amministrazione bollatese, che inviterà le parti a sedersi attorno ad un tavolo di confronto. 


Nella tarda mattinata di ieri 27 novembre, il Sindaco Stefania Lorusso, insieme agli assessori Ubaldo Bartolozzi e Matteo Cormio, ha ricevuto in Comune una delegazione di lavoratori e rappresentanti sindacali dello stabilimento di Cassina Nuova della Pirelli Pneumatici, che conta 370 lavoratori. Dopo un periodo di “fermo” degli impianti di produzione, la scorsa settimana l'azienda ha annunciato l'avvio di un secondo periodo di cassa integrazione a zero ore con partenza dal 23 novembre e termine fissato al 9 gennaio 2013. Da qui, i presidi di protesta e, nella mattinata di ieri, l'organizzazione di un corteo che ha raggiunto la sede municipale per un colloquio con il primo cittadino bollatese. “Abbiamo ricevuto questa mattina la comunicazione inviata dalle rappresentanze sindacali relativa all'imminente visita qui in Comune – commenta il Sindaco Stefania Lorusso – e ho ritenuto doveroso incontrare subito la delegazione, per esprimere tutta la solidarietà mia, dell'Amministrazione comunale e della città di Bollate ai lavoratori e alle loro famiglie, che certamente non trascorreranno un sereno periodo natalizio. Da parte nostra, garantiamo il pieno interessamento alla vicenda: ci faremo promotori di un tavolo di lavoro a cui inviteremo le rappresentanze sindacali da una parte e i rappresentanti della fabbrica di via San Bernardo dall'altra”.

Presenti all'incontro in Sala Giunta di ieri mattina erano il segretario dell'A.L.L.C.A.-CUB (l'associazione lavoratori e lavoratrici chimici-affini), i delegati RSU di diverse sigle sindacali ed un rappresentante dei lavoratori. Il Sindaco e i gli assessori hanno ascoltato le loro istanze e concordato sulla necessità che le parti si siedano attorno ad un tavolo, coordinato dall'Amministrazione comunale, per cercare un dialogo proficuo. Sarà proprio l'Amministrazione ad interpellare il la proprietà dello stabilimento bollatese per fissare il tavolo a breve.

Al termine dell’incontro, quando la delegazione è tornata in piazza Aldo Moro dai lavoratori manifestanti, questi ultimi hanno espresso, attraverso un applauso, la loro soddisfazione per l’interessamento del Sindaco e dell’Amministrazione tutta.

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto