Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Martedì, 17 Ottobre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


15/12/2011

ALIQUOTA IRPEF: OGNI DECISIONE RINVIATA ALLA FASE DI PREDISPOSIZIONE DEL BILANCIO 2012

comunicato stampa

L'Amministrazione Bollatese ha stabilito di non procedere ad alcuna revisione dell'addizionale comunale IRPEF fino a quando non saranno chiariti tutti gli aspetti della Manovra a cui il Governo Monti sta ancora lavorando.


In base alle disposizioni di Legge, i Comuni che intendono applicare un incremento dell'addizionale IRPEF con effetto immediato (e quindi beneficiare subito della nuova aliquota) devono deliberare la nuova disposizione entro il 20 dicembre prossimo. La Giunta guidata dal Sindaco Stefania Lorusso ha preferito agire salvaguardando i cittadini: non procederà, infatti, ad un aumento dell'IRPEF a priori, rinviando ogni decisione in merito all'addizionale comunale in fase di predisposizione del documento di programmazione finanziaria. “Per allora – spiega il Sindaco Lorussoil Governo avrà chiarito ogni punto della Manovra Finanziaria e, avendo maggiori certezze riguardo alla politica fiscale nazionale, potremo fare scelte più consapevoli per una politica fiscale locale più corretta ed ispirata a criteri che garantiscano equità ai nostri concittadini”.


comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto