Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Domenica, 19 Novembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


29/03/2011

UNA ROTONDA DI QUALITÀ  PER DARE IL BENVENUTO NEL CENTRO CITTADINO

comunicato stampa

In primavera si concluderanno i lavori alla rotonda di piazza Solferino, lavori finalizzati al miglioramento del traffico cittadino attraverso un intervento di qualità.


Purtroppo i lavori sono durati più del previsto – spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Cesare Doniselliperché ci sono stati alcuni problemi con le opere in sottosuolo. Nel giro di tre settimane però avremo chiuso questa prima fase dell'intervento e potremo avviare quella relativa alle opere di finitura”. L'area di piazza Solferino è effettivamente “accantierata” da diverso tempo a causa dell'intervento ai sottoservizi (gas, rete idrica, rete elettrica e fognatura), che ha richiesto qualche settimana in più di quanto era stato programmato perché l'Amministrazione comunale ha voluto mettere in sicurezza un tratto problematico, segnato dal passaggio, in passato, del torrente Pudiga.
Se il tempo meteorologico lo consentirà, a metà aprile potranno iniziare i lavori di finitura. “Abbiamo rimesso mano al primo progetto – conclude il vicesindaco – in quanto quello della passata Amministrazione prevedeva soltanto l'inserimento di una rotonda al posto dell'incrocio semaforico, senza accorgimenti estetici di particolare rilievo. Noi abbiamo, invece, voluto puntare su un'opera di qualità che saremo in grado di inaugurare alla fine di maggio”. Il nuovo progetto, infatti, è stato arricchito e, oltre alla rotatoria, contempla il rialzamento della stessa piazza Solferino (utilizzando materiali di pregio estetico), il rifacimento dei marciapiedi, una nuova illuminazione che sorprenderà anche i più scettici, la sistemazione di aiuole verdi, l'inserimento di una segnaletica rinnovata e moderna: il tutto, per dare alla piazza una maggiore fruibilità pedonale. Quando l'opera sarà conclusa, non ci saranno variazioni viabilistiche sull'area stessa: la via Magenta continuerà ad essere a senso unico di marcia (ad eccezione che per i mezzi autorizzati), mentre la via Cavour rimarrà a doppio senso di marcia, con il divieto di transito nelle due fasce orarie interessate dal traffico di punta, ovvero dalle 7 alle 9 e dalle 17 alle 19. “Ci scusiamo con i cittadini per i disagi viabilistici che la presenza di un cantiere comporta – commenta il Sindaco Stefania Lorussoma crediamo che l'intervento finito piacerà molto ai bollatesi, perché si tratta, senza dubbio, di un'opera di qualità posizionata all'ingresso della nostra città e, quindi, di un biglietto da visita di tutto rispetto per coloro che entrano in Bollate dalla Rho-Monza”.


comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto