Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Venerdì, 28 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


26/11/2010

EMERGENZA NEVE

Come ogni anno si avvicina la stagione invernale e potrebbero verificarsi delle nevicate più o meno consistenti.
Vediamo, dunque, cosa possiamo fare tutti insieme per affrontare questo fenomeno atmosferico.  Vogliamo, qui, dare anche una chiara illustrazione su “chi fa cosa” in caso di nevicata, proprio per non trovarci impreparati...


CHI FA COSA
Il Servizio di “rimozione neve” è gestito interamente da Gaia Servizi s.r.l. che utilizzerà come spalatori gli stessi operai  in forza sulle strade, i quali puliranno non solo i marciapiedi antistanti gli edifici comunali, ma anche i percorsi pedonali strategici del territorio (Ospedale, Stazioni Ferroviarie, Cimitero, marciapiedi che consentono di arrivare agli ingressi delle scuole e al Palazzo Comunale), con l’aiuto di mezzi spalaneve.


COME E DOVE
La rimozione della neve dalle strade è un servizio particolarmente delicato e costoso, che rende  opportuno cercare di ottimizzare il rapporto costi-benefici.
Gli interventi in caso di nevicata vengono effettuati a livelli differenti a seconda dell'intensità della nevicata e del tipo di strada.
In particolare, da diversi anni le strade del nostro Comune sono suddivise in due gruppi: la viabilità principale e quella secondaria, dando sempre precedenza alle necessità delle strade principali.
L’obiettivo dell’intervento è quello di mettere in grado ogni cittadino, una volta raggiunta la strada principale, di raggiungere qualsiasi altro quartiere, i collegamenti con la viabilità extra comunale o i servizi pubblici primari.


COLLABORAZIONE DEI CITTADINI
Per ultimo, ma non per importanza, ricordiamo il valore della collaborazione da parte di tutta la cittadinanza che, in passato come sicuramente in futuro, ha saputo e saprà dimostrare anche con un semplice gesto, il proprio senso civico, garantendo la pulizia della parte di marciapiede di fronte ai propri usci di casa.  A tal proposito verrà emessa un’apposita Ordinanza Sindacale che prevederà delle sanzioni per tutti coloro che non ottempereranno alla stessa. 


OBIETTIVI DEGLI INTERVENTI
In caso di nevicata l'obiettivo è rendere transitabili in sicurezza i sottopassaggi, le strade e i percorsi più utilizzati.  Particolare cura verrà posta alla prevenzione, facendo uscire, dopo i primi fiocchi, tutti i mezzi spargisale.
Spesso i cittadini chiedono come mai non si utilizzano da subito le lame spalaneve. Quando nevica di notte e sulle strade si accumula facilmente la neve, è preferibile spargere preventivamente il sale in modo da evitare il formarsi del ghiaccio. Infatti l'impiego delle lame lascia comunque uno strato di neve depositato sull'asfalto, in quanto le stesse devono essere leggermente sollevate da terra. In caso di basse temperature e di prematuro passaggio delle lame (che compatterebbero lo strato lasciato per strada), questo si trasformerebbe in ghiaccio, rendendo assai pericolosa la percorribilità delle strade.  Per questo motivo, è opportuno intervenire preventivamente coni mezzi spargisale e solo quando la neve ha già raggiunto una decina di centimetri di spessore, intervenire con le lame. 
Questo è il  modo migliore per avere le strade in normali condizioni di sicurezza. 

Si coglie l'occasione per avvisare tutta la cittadinanza che tutte le comunicazioni istituzionali (ordinanze, avvisi, comunicati) per la gestione del “piano emergenza neve”, saranno reperibili tempestivamente sul sito comunale (www.comune.bollate.mi.it), unitamente ad altre utili informazioni. 

 

 

 



 

File Allegati:

 
Apri il Documento Ordinanza sgombero neve (111,16 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto