Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 13 Dicembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NEWS


27/09/2010

AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE (CAT. C)


L’Amministrazione Comunale comunica che è indetta una selezione per la copertura di n. 1 posto di cat. C con il profilo professionale di Agente di Polizia Locale  mediante mobilità esterna, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato.

La selezione è riservata ai dipendenti del Comparto Regioni-Autonomie Locali appartenenti alla  categoria C ed aventi il profilo di Agente di Polizia Locale.

E' richiesto il possesso della patente di abilitazione alla guida di categoria B e l'idoneità fisica alla mansione. A tal fine l'Amministrazione Comunale si riserva di sottoporre il candidato, prima della presa in servizio, a visita medica presso il proprio Medico Competente al fine di verificare la suddetta idoneità.

Gli interessati dovranno far pervenire apposita domanda al protocollo dell'ente, in Piazza Aldo Moro n. 1 del Comune di Bollate (MI), entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 20/10/2010.  Non saranno prese in considerazione quelle domande che, se pur inviate entro il termine stesso, arriveranno al protocollo dell'Ente in data successiva.


La domanda, di cui si allega il relativo schema, dovrà necessariamente essere corredata da:

1. Curriculum professionale e formativo;
2. Dichiarazione di non aver riportato, nei due anni precedenti la data di scadenza dell'avviso  di mobilità esterna, sanzioni disciplinari, né avere procedimenti disciplinari in corso;
3. fotocopia patente di abilitazione alla guida di categoria B. 


Le domande ed il curriculum dovranno essere debitamente firmati dal candidato.


I candidati saranno sottoposti ad apposito colloquio con commissione interna tendente ad accertare l'idoneità al posto da ricoprire, secondo le reali necessità dell'Ente.


Si precisa che la procedura suddetta è subordinata alla negativa segnalazione proveniente dagli organismi competenti in merito all'accertamento dell'eventuale presenza di personale dipendente in disponibilità da assegnare all'Ente, ai sensi e per gli effetti dell'art. 34 bis del D. Lgs. 165/2001; in caso di segnalazione positiva, la presente Amministrazione darà precedenza al  personale dipendente in disponibilità eventualmente segnalato e provvederà a revocare la procedura di mobilità in oggetto.


Il Comune di Bollate, ricorrendone la necessità, potrà in ogni caso modificare, prorogare, sospendere o revocare il presente avviso e/o non dar corso alla presente mobilità senza che per i candidati insorgano diritti o pretese di alcun genere.


Ai sensi del D.lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, si comunica che le domande pervenute ed eventuali allegati saranno depositati presso gli uffici comunali ed i dati contenuti saranno trattati esclusivamente ai fini della procedura di mobilità in oggetto.

In allegato la DOMANDA di partecipazione e il bando.


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Bando di mobilità e domanda (96,13 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto