Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Domenica, 19 Novembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NEWS


23/04/2010

BANDO DI CONCORSO "FARE WORK": DUE BOLLATESI TRA I VINCITORI

comunicato stampa Provincia di Milano


Martedì 20 aprile 2010, alle ore 17.00, si è tenuta, presso lo Spazio Oberdan a Milano, la premiazione dei vincitori del bando “Fare Work”.  Il bando, promosso dall’Assessorato alle Politiche giovanili della Provincia di Milano (e realizzato in collaborazione con la Fondazione Scuole Civiche di Milano, la Fondazione accademia della Comunicazione e la Cooperativa Sociale Grado 16), aveva come scopo quello di selezionare ragazzi, ragazze e imprese nel campo dello spettacolo con l’obiettivo di accompagnare i giovani “creativi” al lavoro e la creazione d’impresa nel campo dei lavori creativi. 
Tra le 149 domande pervenute per partecipare al bando (di cui 93 candidature singole e 56 candidature di imprese creative), sono stati selezionati 75 singoli (di cui 44 ragazze e 31 ragazzi), 13 imprese creative e 6 cantieri produttivi come vincitori del bando. Dei 75 candidati singoli 30 sono residenti a Milano, 31 risiedono nella Provincia di Milano, 8 risiedono fuori Milano ma sono domiciliati in città e 6 risiedono nella provincia di Monza e Brianza.  Tra i 31 vincitori che risiedono nella Provincia di Milano, 2 ragazze sono bollatesi.  Si tratta di Emanuela Vona e Annalisa Converti, che collaborano presso il Comune di Bollate, ufficio cultura. 

I vincitori del bando hanno a disposizione un programma formativo di lezioni, seminari e workshop destinati a supportare ed ampliare le proprie competenze e l’auto-imprenditorialità, un servizio di accompagnamento individuale al lavoro, assistenza e accompagnamento alla creazione d’impresa e un cantiere produttivo al quale si accederà previa selezione.

A partire da venerdì 23 aprile, attraverso un ciclo di incontri, seminari e laboratori con esperti della Fondazione Scuole Civiche di Milano, ai giovani saranno forniti gli strumenti basilari per accedere al mondo del lavoro in campo artistico, creando nuove opportunità che permetteranno la nascita di nuovi talenti e nuove imprese in un settore che presenta forti resistenze al cambiamento.

 

 

 

 

 

comunicato stampa Provincia di Milano


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Comunicato stampa Assessorato alle Politiche Giovanili Provincia di Milano (31 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto