Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 13 Dicembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


AMBIENTE E TERRITORIO


20/06/2011

LOTTA ALLE ZANZARE : NECESSARIA LA COLLABORAZIONE DI TUTTI

comunicato stampa

Emessa l'ordinanza sindacale rivolta a cittadini ed amministratori.


E’ stata sottoscritta dal Sindaco Stefania Lorusso l'annuale Ordinanza Sindacale rivolta a tutti i cittadini bollatesi e amministratori di condominio, per invitarli ad adottare le principali norme igienico-sanitarie per prevenire e almeno limitare la presenza fastidiosa delle zanzare.

Infatti, nonostante il Comune di Bollate abbia iniziato da tempo una massiva disinfestazione nelle aree pubbliche comunali, è necessaria la collaborazione di tutti perché questo fenomeno che ci colpisce nelle calde sere d'estate, sia il più possibile limitato. 
 

Si richiede l'impegno di tutti i cittadini ad osservare alcuni semplici comportamenti, come ad esempio, mantenere in perfetto ordine e pulizia orti e giardini, svuotare sottovasi, annaffiatoi, eliminare l'acqua dagli evaporatori dei caloriferi, pulire periodicamente i tombini ostruiti dai detriti, ecc. 

In modo particolare, l'Ordinanza Sindacale, riprendendo le disposizioni del Regolamento Locale d'Igiene (che prescrive ai proprietari e conduttori di fondi di ambienti industriali-commerciali, cantieri edili, orti e vivai e in generale, di mantenere le proprie aree di pertinenza sgombre dai rifiuti e da ogni ristagno d'acqua, ricettacoli di larve di zanzara, pulire frequentemente le caditoie e chiusini per la raccolta e lo smaltimento delle acque di superficie, ecc.), si rivolge agli amministratori di condomini per l'attenzione e l'informazione negli edifici con rilevante presenza di persone e ai titolari di attività di rottamazione/demolizione auto, ai possessori/detentori di depositi/ luoghi di stoccaggio di copertoni all'aperto e ai proprietari e conduttori di fondi/aree rurali, imponendo loro una serie di accorgimenti perentori. 

E' importante sottolineare che tutti gli interventi di disinfestazione devono essere effettuati, come stabilisce il Regolamento Locale D'Igiene, a cura e spese dei proprietari degli edifici e terreni, o da chi ne ha l'effettiva disponibilità. 

Il Comando di Polizia Locale e l'ASL n. 1 hanno il compito di verificare l'applicazione delle disposizioni dell'Ordinanza.   In caso di inottemperanza la sanzione irrogata potrà andare da un minimo di € 25,00 ad un massimo di € 500,00.  

Quindi, impegniamoci tutti per alleviare un disturbo fastidioso e comune a tutti noi.  Bastano pochi gesti per risolvere (o limitare) un grande problema...! 

CLICCA QUI per leggere tutti i contenuti dell'Ordinanza

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto