Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Domenica, 30 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


AMBIENTE E TERRITORIO


18/08/2010

E' ESTATE, RISPARMIAMO L'ACQUA !

comunicato stampa

Anche quest’anno la Società Amiacque, che si occupa della gestione e distribuzione dell’acqua potabile nelle nostre case, ha segnalato come sempre più spesso i consumi di questo bene prezioso, in estate, siano sempre più elevati durante le ore di “punta” (prima mattinata e nelle ore serali), e come tale consumo provochi, inesorabilmente,  un problema di limitazione idrica per il normale fabbisogno giornaliero.


Si chiede, pertanto, la collaborazione di tutti i cittadini bollatesi nel limitare gli usi non strettamente indispensabili dell’acqua potabile, specialmente nelle ore di maggior consumo (dalle 6.00 alle 9.00 del mattino e dalle 18.00 alle 22.00 di sera).
Per esempio, si invita a non utilizzare l’acqua per :
- il frequente ricambio delle piscine anche di piccole dimensioni
- il lavaggio degli autoveicoli, piazzali, superfici scoperte
- l’innaffiamento di orti e giardini, anche mediante impianti automatici

Educhiamoci ad un consumo consapevole, perché l’acqua è un bene prezioso, di tutti noi, e non possiamo permetterci di sprecarlo!

Approfittiamo di quest’occasione per ricordare l’opportunità offerta dall’ATO (Ambito Territoriale Ottimale lombardo), attraverso il bando “Contributo a favore dei soggetti pubblici e privati per la realizzazione di interventi di risparmio idrico”, finalizzato al contenimento dei consumi della risorsa idrica, in particolare dell’acqua potabile.      Con questo bando Enti e privati cittadini potranno presentare richiesta di contributo per dotarsi di sistemi di risparmio e utilizzo dell’acqua per usi diversi da quello umano.   Tra gli interventi ammessi al contributo figurano gli impianti di irrigazione di prati e giardini attraverso l’utilizzo di acque non potabili e gli impianti per il riutilizzo di acque grigie (provenienti da lavabi, docce o lavanderia).
Per ulteriori informazioni in merito, vai al sito dell’ATO (
http://www.atoprovinciadimilano.it/bando-risparmio-idico.html).

 

 

 

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto