Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Venerdì, 23 Giugno 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


BILANCIO TRIBUTI CATASTO DEMANIO


06/06/2016

PUBBLICATO L'AVVISO PER LA PRESENTAZIONE O ADESIONE A PROGETTI LEGATI AL BARATTO AMMINISTRATIVO.

Dopo aver approvato il regolamento in materia di amministrazione condivisa, servizio di cittadinanza attiva e baratto amministrativo lo scorso dicembre, il Comune di Bollate applica per la prima volta in via sperimentale, il "Baratto amministrativo" approvando agevolazioni sulla TARI 2016 per chi presenterà progetti di riqualificazione del territorio o aderirà a progetti del Comune. Scadenza il 30 giugno 2016.


Si precisa che il Baratto amministrativo può essere usato solo per agevolazioni fiscali per l’anno di competenza (ovvero l’esercizio 2016). Il Comune di Bollate ha deciso di concedere riduzioni sulla TARI 2016 per i soggetti che ne fanno richiesta, secondo le modalità indicate di seguito: 

Progetti presentati su istanza di parte

Valore massimo attribuibile per agevolazione

Da cittadini singoli

Massimo euro 500,00

Da associazioni o altre formazioni sociali

Massimo euro 5.000,00

Totale ammesso per progetti ad istanza di parte

Euro 50.000,00

Adesione progetti elaborati dall'Ente

Valore massimo attribuibile per agevolazione

Adesioni di cittadini singoli

Massimo euro 500,00

Adesione di associazioni o di altre formazioni sociali

Massimo euro 5.000,00

Totale ammesso per adesione a progetti comunali

Euro 50.000,00

 

Possono partecipare alla selezione i cittadini con i seguenti requisiti  :

  • Residenti nel Comune di Bollate;
  • Età non inferiore ad anni 18 (diciotto);
  • Idoneità psico-fisica in relazione alle caratteristiche dell’attività o del servizio dasvolgersi;
  • Attestazione ISEE non superiore ad euro 14.000,00€ (quattordicimila euro);

Possono partecipare alla selezione le Associazioni e le altre formazioni sociali in possesso dei  seguenti requisiti:

  • Sede legale nel Comune di Bollate;
  • Scopi perseguiti compatibili con le finalità istituzionali del Comune di Bollate;
  • Essere iscritte nell’apposito Registro Regionale laddove richiesto dalle normative vigenti

I progetti possono essere presentati allo sportello Polifunzionale entro il 30 giugno 2016, stesso termine per le adesioni ai progetti del Comune.

Tutte le informazioni e la documentazione cliccando qui
:

For that additional protection against underwater swiss replica watches problem, a locking luminous bezel was fitted, that may simply be adjusted when a red pusher have been offer use. This ensured that perceived dive occasions were not altered, leading to a regrettable lack of oxygen. While it may be contended this was a classic better bezel design, uni-directional bezels was the ages better for his or her smaller sized dietrich replica and occasional-maintenance habits.



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto