Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 18 Ottobre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


VIABILITA' E SICUREZZA


29/12/2010

MISURE DI PREVENZIONE DELLA LEGIONELLOSI

ASL Milano 1

Una circolare dell’ASL Milano 1 richiama alcune misure da rispettare per evitare il rischio di contrarre la malattia.


           
Allarme legionellosi nel Distretto Sanitario Milano 1.  A seguito di alcuni controlli effettuati nelle strutture turistico-ricettive e in altre strutture molto frequentate che forniscono servizi alla persona (estetisti, palestre con saune e bagno turco, vasche idromassaggio), nonché presso pubblici esercizi con fontane ornamentali, si sono rilevati alcuni ceppi di legionellosi. 

Pertanto, l’ASL Milano n. 1 ha ritenuto opportuno trasmettere una circolare a tutti i sindaci dei Comuni presenti nel Distretto sanitario, per opportuna informazione e per richiamare le strutture al rispetto dell’accordo Stato-Regioni del 2005 ad oggetto: “Linee guida recanti indicazioni sulla legionellosi per i gestori di strutture turistico-ricettive e termali”.

Di seguito la circolare ASL (CLICCA QUI).


ASL Milano 1



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto