Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 28 Giugno 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


VIABILITA' E SICUREZZA


29/09/2010

ABUSIVISMO PRESSO L’AREA MERCATO: PROSEGUE L’ATTIVITA’ DI REPRESSIONE

comunicato stampa

Il fenomeno è pressoché azzerato grazie all’intervento dell’Amministrazione Comunale.


Domenica durante il mercatino dell'antiquariato, nella logica della prosecuzione  alla lotta all’abusivismo, la Polizia Locale ha effettuato sanzioni amministrative ad acquirenti di materiale contraffatto. 
La stessa azione repressiva viene condotta ormai periodicamente e da tempo, durante il mercato del martedì.    Ed ora possiamo dire che, grazie all’intervento puntuale della Polizia Locale e all’azione decisa dall’Amministrazione Comunale, il fenomeno, ormai, si è pressoché azzerato.

Proseguiremo nell'azione di allontanamento dei venditori abusivi dalle aree del mercatino, e comunque dovessimo ravvisare azioni di vendita di materiale contraffatto tramite agenti in borghese nelle aree adiacenti non esiteremo a sanzionare gli acquirenti (sanzione da 100 a 700 euro)”, ha dichiarato l’Assessore alla Sicurezza e Protezione Civile,  Polizia Locale, Sport e Tempo Libero, Fabio Massimo Boniardi

 

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto