Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Lunedì, 24 Luglio 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO


14/04/2015

XXV APRILE 2015 A BOLLATE. CELEBRIAMO LA STORIA LOCALE E I SUOI PROTAGONISTI

Come tutti gli anni il Comune organizza la celebrazione dell' Anniversario della Liberazione. Con un’attenzione particolare, perchè ricorre il 70° anniversario. Leggi la notizia per tutti i dettagli del programma.


 
Il programma della ricorrenza del XXV Aprile 2015, propone il cerimoniale abituale, arricchito di alcune novità. Si comincia con la consueta deposizione delle corone al cimitero e in piazza Dalla Chiesa e corteo per le vie cittadine accompagnato dal Corpo musicale Santa Cecilia di Bollate. Terminata la prima parte dell’iniziativa, ci si sposterà nella sala conferenze della Biblioteca civica di Bollate, per un momento commemorativo: importanti passaggi, rievocazioni storiche e testimonianze di illustri concittadini e non che ci trasmetteranno momenti molto significativi e toccanti del periodo della Liberazione.
 
Il tutto sarà accompagato dal racconto storico effettuato da un attore della compagnia teatrale G.O.S.T.con sottofondo musicale proposto dalle sapienti mani di Thomas Ettorre, docente di Chitarra presso l'Accademia Vivaldi. Saranno letti alcuni passaggi/testomianze dell'epoca, tra gli altri i ricordi di Mario Rebosio (capo dei partigiani di Bollate) e del prevosto don Carlo Elli, tratti dal libro “Chronicon parrocchiale”; infine, lettura di una poesia di Pier Paolo Pasolini dedicata alla tragedia del fratello ucciso.
 
Saluti istituzionali ai cittadini da parte dell'Amministrazione comunale da parte del slndaco Stefania Clara Lorusso e del presidente del Consiglio comunale Carlo Alessandro Costa.
 
Verranno conferite le benemerenze (una pergamena e una medaglia del Consiglio comunale) ad Angela Targato in memoria di suo fratello Primo Targato (nome da partigiano, “Rapido”) e un riconoscimento alla memoria a don Carlo Elli, parroco di Bollate nel periodo della Liberazione.
 
Sempre in Biblioteca, dal 23 al 29 Aprile verrà esposta una ricca documentazione fotografica e di manoscritti a cura di Giordano Minora con la collaborazione di Gianni Ravelli.
 
L'Amministrazione comunale invita la cittadinanza a partecipare a questo momento importante di celebrazione della nostra storia locale.
 
 
Programma dettagliato
 
Sabato 25 Aprile 2015
Ore 10.00
Ritrovo Monumento ai Caduti - Cimitero Centrale, alzabandiera e deposizione corone.
Onore ai Caduti presso il Cippo del Grappa; Lapide Associazione Nazionale Partigiani d'Italia; Sacrario ai Caduti Cimitero Centrale, Alzabandiera
Ore 10.30
Corteo per le vie cittadine
Ore 11.00
Ritrovo in piazza Dalla Chiesa per deposizione corona
 
A seguire in sala Conferenze Biblioteca civica si terrà un momento commemorativo
 
Intervento del Sindaco
Rievocazione storica della ricorrenza
Consegna attestati di benemerenza a cittadini bollatesi
Esposizione storico-fotografica con manoscritti originali e foto dell'epoca
 
La celebrazione sarà accompagnata dal Corpo Musicale santa Cecilia di Bollate che concluderà l'esibizione in piazza Dalla Chiesa
 
Iniziativa organizzata dall’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BOLLATE con
Ass.ne Naz.le Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra - Ass.ne Naz.le Combattenti e Reduci
Ass.ne Naz.le Partigiani d’Italia - Ass.ne Naz.le Partigiani Cristiani - Ass.ne Naz.le Carabinieri
Ass.ne Naz.le Alpini – AVIS – SEO Squadra Emergenza Operativa – Fogolar Furlan
 
LA CITTADINANZA È INVITATA A PARTECIPARE
 


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Programma (523,51 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto