Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 17 Agosto 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


23/12/2014

NUOVO I.S.E.E. AL VIA DAL 1° GENNAIO 2015

Il 1° gennaio 2015 entra ufficialmente in vigore il nuovo Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.), introdotto con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159 del 5 dicembre 2013.


COS'E' L'I.S.E.E.
L’I.S.E.E. è lo strumento di valutazione, per l'accesso alle prestazioni sociali agevolate  come, ad esempio: riduzioni tariffarie per gli asili nido, mensa e trasporto scolastici, servizio di assistenza domiciliare, servizi diurni e semiresidenziali per persone anziane o con disabilità, integrazione rette per ricoveri di disabili e anziani.


DA SAPERE
- Le attestazioni I.S.E.E. già rilasciate in base alla normativa precedente, rimarranno valide ai fini delle agevolazioni o riduzioni già concesse, ma non potranno più essere utilizzate per richiedere nuove prestazioni sociali agevolate.


- Per richiedere nuove prestazioni sociali agevolate sarà necessario, pertanto,  richiedere un nuovo I.S.E.E. secondo la nuova normativa, presentandosi presso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF) dove compilare la nuova Dichiarazione Sostitutiva Unica.

- Nella Dichiarazione Sostitutiva Unica (D.S.U.), andranno inserite :
le entrate imponibili ai fini IRPEF
le entrate non soggette a IRPEF (pensioni di invalidità, pensioni sociali, indennità di accompagnamento, contributi pubblici ecc.).


Il Comune provvederà a modificare i propri Regolamenti Comunali per l'accesso agli interventi e servizi, al fine di adeguarsi alla nuova normativa. 


In allegato il volantino con le principali informazioni. 



Redazione e inserimento : C.M. - dicembre 2014


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Volantino nuovo I.S.E.E. (45,56 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto