Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Venerdì, 23 Giugno 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


04/09/2014

DSA (DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO) : DUE INCONTRI FORMATIVI PER SAPERNE DI PIU'

Cosa significa DSA? Sempre più spesso viene utilizzato questo acronimo, ma spesso non se ne conosce il significato.


DSA significa “disturbi specifici dell'apprendimento”, così come sono stati definiti dalla Legge n. 170 dell'8 ottobre 2010 (“Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”). Tra i più noti disturbi, troviamo la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia.
Si tratta, fondamentalmente, di disturbi nell'apprendimento che non permettono una completa autosufficienza nell'apprendere e che richiedono, invece, un approccio differente nella didattica.


L'associazione PariDIspari onlus, insieme a GipA e all'associazione Oltremodo, con il patrocinio del Comune di Bollate, hanno organizzato una giornata di “formazione ed informazione” sui DSA, venerdì 5 settembre 2014, il mattino presso l'Auditorium Don Bosco a Cascina del Sole (Via Cesare Battisti, 14), il pomeriggio, presso la Biblioteca Comunale di Bollate (Piazza C.A. Dalla Chiesa).


La giornata sarà articolata in due momenti distinti.
Il mattino (dalle ore 9 alle ore 13.30, presso l'Auditorium Don Bosco), sarà dedicato esclusivamente alla formazione dei docenti ed educatori che si iscriveranno all'evento. Durante la mattinata si cercherà di fornire delle chiavi per la didattica e i metodi di studio da utilizzare nei confronti di studenti con problemi di DSA.
L'incontro del pomeriggio, (a partire dalle ore 17.30 fino alle 19.00, presso la Biblioteca Comunale),  invece, sarà aperto anche a genitori ed alunni interessati. I relatori (dirigenti scolastici, referenti DSA del territorio e gli operatori del doposcuola “Compiti insieme” che già operano sul territorio), parleranno di come costruire una relazione efficace tra scuole e famiglie nel caso di studenti con questo tipo di disturbi, ed illustreranno, nel contempo, i servizi già attivi a Bollate. 


Per entrambi i momenti, l'ingresso è libero con iscrizione obbligatoria (scrivere a
info@paridisparionlus.org).
L'incontro formativo del mattino è aperto solo ad insegnanti ed educatori, mentre quello del pomeriggio è aperto a tutti.


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Locandina (152,55 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto