Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Martedì, 21 Novembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


08/07/2014

UN'INDAGINE PARTECIPATA SUL SERVIZIO GRATUITO "LA NAVETTA"

Al via l’indagine tra i cittadini per valutare la reale utilità e l'opportunità di mantenere in vita il servizio “La navetta" di collegamento tra la frazione di Cassina Nuova e la Stazione di Bollate Nord. i cittadini potranno dire il loro parere per tutto il mese di luglio.
 
 


Attivo dallo scorso anno, il servizio è nato per agevolare i collegamenti tra la frazione di Cassina Nuova e la Stazione di Bollate Nord, soprattutto negli orari di punta. Nell’anno di vita, il servizio, gratuito e diretto a pendolari e studenti delle scuole superiori abitanti nella frazione, è stato utilizzato da poche persone, in numero inferiore alla potenzialità del servizio. In tutto si sono registrate una media di 5 presenze al giorno.
 
“Tali numeri - spiega l’assessore alla Viabilità e Trasporti Carlo Vaghi – non sono compatibili con il mantenimento del servizio che comporta oneri gravosi per il Bilancio comunale. Malgrado questo, l'Amministrazione si impegna a mantenerlo attivo anche per il nuovo anno scolastico qualora ci fossero richieste e impegni precisi sull’utilizzo da parte dei potenziali utenti”.
 
Nel caso in cui i cittadini manifesterenno il loro interesse, infatti, il servizio sarà mantenuto. Non sarà comunque possibile aumentare le corse, che resteranno una in andata e una di ritorno come per l’anno passato. “Nel frattempo – precisa Vaghi - l’Amministrazione sta anche valutando con la Provincia le condizioni per il prolungamento della linea Z130 fino a Cassina Nuova per agevolare gli spostamenti della frazione”.
 
Tutti i cittadini possono inviare le osservazioni sul servizio “La Navetta” e sull’utilità di mantenerlo attivo all'URP del Comune di Bollate all'indirizzo: urp.quibollate@comune.bollate.mi.it. È anche possibile chiamare il numero 02 35005227 per comunicare a voce le proprie opinioni.
 
Scadenza dell’indagine: 31 luglio 2014.
 
 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto