Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 27 Luglio 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


29/05/2014

UNA SERATA PER PARLARE DI « DOLCEZZE » CON IL « TEMPO DELLE DONNE »

comunicato stampa

Appuntamento il 3 giugno, alle 21 presso l'Orablù Bar.


Ultimo appuntamento dedicato alle donne prima della pausa estiva.
Il 3 giugno 2014, alle ore 21, presso l'Orablù Café, in Via Dante, la rassegna “Il tempo delle donne” (progetto voluto ed ideato dall'assessorato alle Pari Opportunità allo scopo di coinvolgere le donne bollatesi in diverse iniziative sul territorio), si arricchisce di un nuovo momento di incontro,  dedicato alla “dolcezza” in tutte le sue sfumature.


La dolcezza, un sentimento da svelare che, spesso, invece, si cela nelle relazioni. La dolcezza come sentimento con cui rimanere in contatto, come risorsa personale per costruire relazioni positive con gli altri. Questo mondo frenetico ci ha fatto dimenticare l'importanza di “star bene con noi stessi”. Dobbiamo recuperare questo sentimento, e possiamo farlo in molti modi.  Basta leggere una storia ai propri figli prima di andare a letto, così come preparare una torta o un dolce, per sentirsi bene con sé stesse,  e recuperare, così, il sentimento della “dolcezza”. 


Daniela Nardellotto (responsabile del coordinamento pedagogico dei servizi di prima infanzia del Comune di Bollate), e Valentina Giordano (educatrice), martedì 3 giugno ci stimoleranno, attraverso esempi concreti, a recuperare questa sensazione.  Daniela ci aiuterà a riflettere sulla “dolcezza” attraverso la lettura di alcune storie per bambini, mentre Valentina ci presenterà il suo laboratorio di auto-produzione di dolci prodotti fai da te. In seguito, le donne presenti verranno, quindi, coinvolte a realizzare alcune semplici “creazioni”.
Alla fine...tisana all'arancia per tutte!


Martedì 3 giugno 2014 – h. 21
Orablù Bar - Via Dante
“Quattro chiacchiere...in dolcezza”


L'iniziativa è realizzata in collaborazione con l'Orablù Café. 

Ricordiamo, inoltre, a tutte le bollatesi che amano scrivere, che il 2 agosto scadranno i termini per partecipare al concorso letterario “Note di vita – edizione 2014”.
Il tema del concorso è libero e le provette scrittrici potranno cimentarsi in un componimento di narrativa o biografico ed autobiografico. I racconti dovranno essere redatti in lingua italiana, per un massimo di 9000 battute e secondo i requisiti previsti dal Regolamento letterario (scaricabile dal sito internet
www.comune.bollate.mi.it, sezione “essere donna” e www.quibollate.it).
La partecipazione al concorso è libera e gratuita. Il termine ultimo per la presentazione dei componimenti letterari brevi mano all'URP, negli orari di apertura al pubblico, è fissato per sabato 2 agosto 2014. Premiazioni previste nel mese di ottobre.


E dopo le ferie estive...gli appuntamenti proseguono!
A settembre-ottobre, ci rivedremo per una nuova edizione dell'atelier di scrittura autobiograficaE' un gioco di parole”, con Bruna Benedusi.

 

Per informazioni:
Ufficio Comunicazione
Tel. : 02 35005388

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto