Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Sabato, 19 Agosto 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


29/04/2014

IL TEMPO DELLE DONNE PROSEGUE PARLANDO DI "GELOSIE"

comunicato stampa

Appuntamento l'8 maggio 2014, alle ore 21 in biblioteca.


Prosegue, con nuovi appuntamenti, Il Tempo delle Donne, progetto voluto e ideato dal Comune di Bollate allo scopo di coinvolgere le donne bollatesi in diverse iniziative, a loro dedicate, sul territorio.
 

Dopo il grande successo riscontrato dall’Atelier di scrittura autobiografica “E' un gioco di parole”, svoltosi nel mese di marzo, che ha registrato il tutto esaurito a ogni incontro, e dopo la partecipata serata del 14 aprile dedicata alla tecnica dello scrapbooking, l'8 maggio prossimo si parlerà di   “Sopravvivere alle gelosie? Quando in famiglie e in coppia l'amore dà le vertigini”.


L'incontro, che si terrà il giorno 8 maggio 2014, alle ore 21 presso la biblioteca comunale di Bollate (piazza C.A. Dalla Chiesa 30), verterà sul significato e sullo sviluppo della gelosia nelle relazioni. La gelosia infatti non si manifesta solo nella coppia, ma anche in famiglia o sul lavoro. Questo sentimento di attaccamento è di norma ricorrente e fisiologico nelle relazioni in cui il desiderio di proteggere e salvaguardare il proprio amato è centrale. Talvolta, però, la gelosia può arrivare a diventare un vero e proprio sintomo nell'individuo o nella coppia, fino ad essere parte di comportamenti persecutori, irrazionali e patologici.
E' possibile smettere di essere gelosi? Perchè la gelosia in alcune relazioni aumenta? Si è gelosi solo del partner? La psicologa Lara Franzoni e la scrittrice Rossella Calabrò cercheranno di rispondere a queste domande insieme al pubblico.


Ultimo appuntamento con il Tempo delle Donne prima delle vacanze estive: martedì 3 giugno 2014, quando, alle ore 21, ci incontreremo all'Orablù Bar (Via Dante), per fare “Quattro chiacchiere in dolcezza” con la pedagogista Daniela Nardellotto e Valentina Giordano.


Ricordiamo, inoltre, a tutte le bollatesi che amano scrivere, che il 2 agosto scadranno i termini per partecipare al concorso letterario “Note di vita – edizione 2014”.
Il tema del concorso è libero e le provette scrittrici potranno cimentarsi in un componimento di narrativa o biografico ed autobiografico. I racconti dovranno essere redatti in lingua italiana, per un massimo di 9000 battute e secondo i requisiti previsti dal Regolamento letterario (scaricabile dal sito internet
www.comune.bollate.mi.it, sezione “essere donna” e www.quibollate.it).
La partecipazione al concorso è libera e gratuita. Il termine ultimo per la presentazione dei componimenti letterari brevi mano all'URP, negli orari di apertura al pubblico, è fissato per sabato 2 agosto 2014. 


Per informazioni:
Ufficio Comunicazione
Tel. : 02 35005388

comunicato stampa


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Volantino (292,97 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto