Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 27 Luglio 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


19/06/2013

NOTE DI VITA : LE DONNE SI RACCONTANO- UN SUCCESSO LA SERATA DI PREMIAZIONE

comunicato stampa

Saper scrivere non è un'arte ad appannaggio di pochi eletti, ma tutti, con un pizzico di buona volontà e qualche rudimento “tecnico”, possono farlo” : questo uno dei  “messaggi” trasmessi al folto pubblico presente dalle relatrici venerdì sera, 14 giugno 2013, nel corso della serata di premiazione del concorso letterarioNote di Vita : le donne si raccontano”, organizzato dagli Assessorati alla Cultura e alle Pari Opportunità. 


Davanti ad un'ottantina di persone circa (per la maggior parte donne), le giornaliste Paola D'Amico (Corriere della Sera) e Isabella Fava (caposervizio attualità di Donna Moderna), nella seconda parte della serata (dopo le premiazioni ufficiali delle due vincitrici del concorso letterario), hanno parlato, in maniera del tutto coinvolgente, delle loro esperienze in redazione  come “scrittrici particolari”. Un intervento particolarmente vivo e che ha catturato l'attenzione dei presenti, è stato quello dell'insegnante Bruna Benedusi, che ha descritto la sua esperienza nel campo della “scrittura autobiografica”, dimostrando come «tutti noi abbiamo qualcosa da scrivere, perché nessuna vita è banale, ma vale la pena di essere vissuta e raccontata». 

Nella prima parte della serata, invece, l'Assessore alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione e Pari Opportunità, Marinella Mastrosanti, ha premiato le due vincitrici del concorso letterario, riservato alle donne bollatesi, “Note di vita : le donne si raccontano”, (Chiara Genovese e Beatrice D'Alessio Grassi), consegnando loro i biglietti per il Festival di Villa Arconati. Dopo le foto di rito e i complimenti da parte del parterre di pregio presente, è stato il momento – emozionante – della lettura dei componimenti scelti dalla Giuria. Il racconto “Vincere il Tempo”, vincitore nella sezione “Narrativa”, è stato letto direttamente dalla sua scrittrice, che, con un velo di emozione, ha intrattenuto il pubblico presente. L'altro racconto (“Sorriso rumeno”), invece, è stato “declamato” dalla giornalista del Corriere della Sera, Paola D'Amico, trasmettendo il pathos del testo. 

Tante persone del pubblico, poi, spinte dagli interessanti interventi e stimolati dall'argomento della serata, hanno accolto l'invito ad intervenire, ponendo molte domande sia alle due autrici che alle relatrici e dando così il via ad un intenso scambio di sollecitazioni che si è prolungato fino alla chiusura della Biblioteca.

Prossimo appuntamento : un corso di scrittura “autobiografica” e, naturalmente, la seconda edizione del concorso “Note di vita : le donne si raccontano”.

comunicato stampa


 

File Allegati:

 
Apri il Documento Racconto "Sorriso rumeno" (58,52 KB)
Apri il Documento Racconto "Vincere il tempo" (15,16 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto