Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 27 Luglio 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


27/03/2013

INSIEME SI CRESCE : AL VIA IL PERCORSO SEMINARIALE

comunicato stampa

Primo appuntamento il 26 marzo 2013.


Dopo la presentazione pubblica del percorso educativo  per genitori di bambini da zero a tre anni, è partito martedì sera, 26 marzo 2013, “Narrandosi fra genitori”, il ciclo  di incontri - condotti dall'educatrice del Consultorio Decanale, Katia Rastelli, presso la sede comunale di Giocotanto, che ha visto l'adesione di 20 genitori.

 I partecipanti  hanno mostrato grande  interesse, intervenendo attivamente nella discussione e confrontando  le proprie esperienze di “genitori”.  Il tema della serata, infatti, “Maternità e paternità a confronto: paure e speranze in un gioco a tre”, ha fortemente stimolato i presenti, spronandoli ad esporre, senza paure e timori, le loro esperienze particolari dell'essere “genitori”.

Presente per “introdurre” i genitori nel “percorso educativo”, anche la coordinatrice dei nidi comunali, Daniela Nardellotto, che ha rimarcato l'importanza della presenza dei due genitori nella crescita educativa del bambino, perché “Quando nasce un bambino nascono due genitori, un padre e una madre”. 

La parola è quindi, passata a Katia Rastelli, che è entrata nel vivo del laboratorio seminariale, coinvolgendo da subito le mamme e i papà presenti in attività artistiche e motorie, volte alla riflessione personale e alla narrazione.  I genitori sono stati portati a riflettere sulle proprie caratteristiche genitoriali, simili o dissimili da quelle dei loro genitori, alla ricerca delle radici necessarie da investire nella relazione con il proprio figlio o figlia.
Anche la Dott.sa Rastelli ha sottolineato l'importanza di un percorso educativo “comune” che deve coinvolgere entrambi i genitori  perché “La nascita di un bambino è  una tappa di un percorso che inizia con un desiderio e un progetto dei genitori, si realizza nella vita intrauterina e viene materialmente resa possibile dalla gravidanza e dal parto”. Un percorso con le sue gioie e le sue sfide. Perché la transizione alla genitorialità rappresenti una vera possibilità di crescita e di maturazione per sé e per l’intero gruppo familiare, i neogenitori si dovranno confrontare con una serie di sfide, a partire dall’accomodamento della relazione di coppia fino alla ristrutturazione del rapporto con le proprie figure genitoriali, in un bilanciamento tra passato e futuro. Allo stesso modo il bambino “della notte”, il figlio tanto fantasticato, dovrà lasciare spazio al bambino “del giorno”, il bambino reale, con le sue bellezze ma anche con le sue caratteristiche uniche e personali".


Il prossimo appuntamento sarà  il 9 aprile 2013, sempre alle ore 20.45 presso la sede di “Giocotanto”, via Nenni, 37. Si parlerà di : “Né con le buone, né con le cattive : gli stili educativi personali e l'importanza della coerenza genitoriale”.

 


comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto