Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Mercoledì, 13 Dicembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


11/11/2010

“MA COSA SONO I CAG DI CUI TANTO SI PARLA?”

comunicato stampa

Che cosa sono i C.A.G.?


I Centri di Aggregazione Giovanile (C.A.G.) sono servizi educativi del Comune di Bollate, che accolgono i ragazzi e le ragazze dagli 11 ai 16 anni durante il tempo libero, e che hanno come principale finalità la promozione del loro benessere e della loro crescita, sia individuale che di gruppo. Il C.A.G. favorisce la crescita dei ragazzi in un ambiente accogliente, aiutandoli a costruire relazioni sane con coetanei ed adulti, attraverso esperienze e attività educative, ludiche, culturali e sportive significative. Sono previsti sia momenti di libera aggregazione, sempre però alla presenza degli educatori, che momenti programmati e strutturati, attenti alle esigenze del singolo e dei vari gruppi. Gli spazi sono a libero accesso, ed è possibile frequentarli dopo un colloquio di conoscenza tra ragazzi, educatori e genitori, necessario per condividere aspettative e regole. La programmazione ordinaria settimanale, con apertura tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì, prevede una giornata specifica per ogni gruppo classe, dove e attività sono normalmente quella di accoglienza, svolgimento compiti, merenda nel laboratorio cucina e gioco; una giornata è aperta ai ragazzi e ragazze dalla prima alla terza media, e una giornata prevede attività specifiche per il gruppo femminile e in parallelo per quello maschile. Si tratta di un'articolazione ricca, che prevede sia momenti di grande gruppo, che momenti differenziati per genere, e che ha come obiettivo quello di creare spazi specifici che diano risposta sia alle esigenze di socializzazione che di ascolto e confronto mirato. Come tutti sappiamo, infatti, la preadolescenza è una fase di profondi cambiamenti sia fisici che emotivi, che sollecitano ragazze e ragazzi in maniera differente. Oltre alla programmazione ordinaria, proponiamo attività che permettono ai ragazzi di sperimentarsi fuori dal proprio contesto di riferimento (feste, laboratori musicali e artistici, laboratori orientative alla scuola e lavoro, gite e vacanze estive), con la sicurezza di essere accompagnati da figure professionale di riferimento.

Perché frequentare?” : per vivere esperienze di crescita insieme ai propri coetanei, accompagnati dagli educatori e con il supporto delle proprie famiglie. In questa fase di crescita, contrassegnata da grandi cambiamenti fisici e cognitivi, la “dimensione del gruppo” è fondamentale per crescere personalmente e il “fare insieme” è uno strumento di grande aiuto. Le attività proposte diventano in questo senso “strumento per favorire la relazione”.

Chi sono i protagonisti del cag?”: i ragazzi sono i protagonisti principali degli spazi; insieme a loro lo sono le loro stesse famiglie. A fianco dei ragazzi opera un’equipe di educatori professionali della società Cooperativa Il Grafo, che lavorano per l’amministrazione comunale.

Dove sono cag bollatesi?”: I tre spazi sono a Ospiate in via Galimberti CENTRO APERTO PASSEPARTOUT; a Cascina del Sole in via Cesare Battisti e tra poche settimane nel nuovo spazio di via Ospitaletto con il  TAPPETO VOLANTE; a Cassina Nuova in via S.Bernardo con lo SPAZIO DISPARI. Ad oggi sono iscritti complessivamente circa 300 ragazzi.

 

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto