Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Domenica, 24 Settembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


09/09/2010

RIPRENDE IL SERVIZIO SCOLASTICO 2010-11

comunicato stampa

Regolare  avvio  delle attività  scolastiche a Bollate anticipate,  questa settimana, dall'apertura delle scuole dell'infanzia  comunali “Aurora” di Cassina Nuova e di via Ospitaletto  a Cascina del Sole.   Da lunedì 13 settembre apriranno i battenti, anche le scuole dell'infanzia statali e le scuole primarie e secondarie di primo grado. 


Identico rispetto all'anno precedente il numero totale degli iscritti che frequentano le scuole pubbliche bollatesi, pari a 3.500  alunni, così suddivisi:
 n. 3297 nelle scuole statali (scuole dell'infanzia : 562, scuole primarie: 1738, scuole secondarie di primo grado : 1214);
 n. 193 nelle scuole comunali dell'infanzia.
 

2.684 in totale, gli iscritti al servizio di ristorazione scolastica; mentre 324 sono gli alunni che si sono iscritti al pre-post scuola organizzato dal Comune.
Per quanto attiene il servizio di trasporto scolastico, risultano attualmente  iscritti n. 11 bambini rispetto ai circa 40 dell'anno scorso. Il servizio è stato di recente riorganizzato sulla base di un nuovo piano trasporti e sulla base di un nuovo regolamento con tariffe basate sui redditi ISEE.


CONSUMO DELL’ ACQUA POTABILE NELLE SCUOLE BOLLATESI
Da due anni nelle mense scolastiche viene servita l’acqua del rubinetto, con lo scopo di ridurre il consumo di plastica e sensibilizzare gli alunni e le famiglie ai temi della salvaguardia dell'ambiente  e al consumo sostenibile. Da circa un anno, però, nel plesso di via Montessori, a causa dei lavori per il potenziamento della conduttura dell'acqua potabile, siamo stati costretti, a reintrodurre a volte per alcuni giorni le bottiglie di plastica per il sapore spiacevole dell'acqua del rubinetto, anche se la stessa è stata certificata pura e potabile dagli organi competenti
Approfondite indagini hanno portato a ricondurre la causa del disagio al ristagno dell'acqua nella conduttura sia per l'ampiezza del nuovo tubo che per la scarsa utenza ad esso collegata. In attesa di definire l'idonea  soluzione  tecnica, al momento al vaglio dei competenti uffici tecnici, abbiamo deciso di risolvere le preoccupazioni espresse dal Dirigente Scolastico e dalla Commissione mensa reintroducendo, in via temporanea, per il solo plesso della via Montessori,  il consumo dell'acqua in bottiglia. L'argomento verrà comunque discusso e rivisto nella prima riunione della Commissione mensa di via Montessori.


TARIFFE ISEE SERVIZI PARASCOLASTICI: MENSA E PRE-POSTSCUOLA
 Alla ripresa delle attività del nuovo scolastico tutti coloro che l'anno scorso hanno ottenuto la riduzione della tariffe mensa e pre-postscuola, e hanno presentato la richiesta con la relativa dichiarazione ISEE, manterranno per l'anno scolastico 2010/2011 le medesime tariffe. Il mantenimento della stessa tariffa  vale anche per  tutti coloro che, pur non avendo presentato la richiesta di riduzione, hanno pagato la tariffa intera. Le tariffe verranno mantenute per tutto l'anno scolastico 2010/2011, fatte salve le eccezioni stabilite dai servizi sociali o dai provvedimenti della Giunta nei confronti di particolari categorie di lavoratori in difficoltà occupazionale.           Una generale revisione delle tariffe verrà probabilmente effettuata a partire dal prossimo anno scolastico, con la necessità di presentare da parte di tutti gli utenti nuove certificazioni ISEE, avendo in animo l'Amministrazione di rivedere ex novo il numero e l'entità delle somme  delle  classi ISEE per il prossimo anno scolastico. 
         
 .
RIAPERTURA TERMINI DI PRESENTAZIONE DOMANDA PER DOTE SCUOLA COMUNALE PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA  PRIVATE
In esecuzione alla convenzione stipulata fra il Comune di Bollate e le 4 scuole paritarie private, con Delibera di Giunta Comunale n. 95 del 27/5/2009 è stato introdotto dall'Amministrazione l'istituto della “Dote Scuola Comunale – sostegno alla scelta” che consiste nell'erogazione di un contributo economico direttamente ai genitori degli alunni residenti a Bollate, che frequentano le scuole dell'infanzia paritarie e possiedono un reddito I.S.E.E. inferiore o uguale a € 25.000,00.
Stante le richieste fatte dai responsabili delle scuole dell'infanzia paritarie private verranno  riaperti dal 4 al 10 di Ottobre 2010  i termini per la presentazione all'ufficio scuola  delle richieste di contributo per l'a.s. 2010/11. In caso di accettazione la dote verrà liquidata dal Comune alle  famiglie nel mese di febbraio 2011.

 

 

comunicato stampa



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto