Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 14 Dicembre 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


03/05/2010

DUE BANDI REGIONALI PER IL SOCIALE: C'E' ANCORA TEMPO PER PRESENTARE DOMANDA

Regione Lombardia D.G. Famiglia e Solidarietà Sociale

I bandi sono rivolti alle associazioni sociali e di volontariato. 
La Regione Lombardia (Direzione Regionale Famiglia e Solidarietà Sociale), ha stanziato quasi 4 milioni di € per la presentazione di progetti con finalità “sociale”. 


Di seguito i requisiti per partecipare ai bandi in questione:


BANDO ASSOCIAZIONISMO 2010-11
Per questo bando sono stati stanziati 902.000,00 € per la presentazione di progetti con finalità di utilità sociale.
Possono presentare domanda:
- le Associazioni senza scopo di lucro e di promozione sociale iscritte ai registri regionali e provinciali dell’Associazionismo.


Saranno ammessi in graduatoria i progetti che prevedono azioni e attività con finalità di utilità sociale:
-          sociale, civile ricerca etica e spirituale;
-          culturale;
-          ambientale;
-          relazioni internazionali;
-          sport, tempo libero e innovazione tecnologica.

 
Il contributo è pari al 50% del valore complessivo del progetto e, comunque, non può superare il tetto massimo di 5.000,00 € per i progetti presentati da soggetti di livello provinciale e di 10.000,00 € per i progetti di livello regionale.

Le domande di contributo devono essere presentate al Protocollo – via Taramelli, 20 o via Pirelli, 12 Milano entro il 31 Maggio 2010. Per le domande spedite per raccomandata fa fede il timbro postale della data di spedizione.


BANDO VOLONTARIATO 2010-2011
Per questo bando sono stati stanziati 3 milioni di € per progetti con finalità di solidarietà sociale.

Possono presentare domanda:
- le Organizzazioni di volontariato iscritte nel registro generale provinciale e regionale del volontariato.


Sono ammessi in graduatoria i progetti che prevedono azioni e attività per il perseguimento di finalità di solidarietà sociale negli ambiti previsti dal registro generale del volontariato:
 
- sociale
- civile
- culturale

 
Il contributo è pari al 70% del valore complessivo del progetto e, comunque, non può superare il tetto massimo di 10.000,00 € per i progetti presentati da soggetti di livello provinciale  e di 15.000,00 € per i progetti di livello regionale.
Le domande di contributo devono essere presentate al Protocollo – via Taramelli, 20 o via Pirelli, 12 Milano entro il 31 Maggio 2010.   Per le domande spedita per raccomandata fa fede il timbro postale della data di spedizione.


Per ulteriori informazioni si allega il BURL n. 10, 3° supplemento straordinario Famiglia e Solidarietà Sociale.

 


Regione Lombardia D.G. Famiglia e Solidarietà Sociale


 

File Allegati:

 
Apri il Documento B.U.R.L. n. 10 - 3°supplemento straordinario Famiglia e Solidarietà Sociale (1528,62 KB)


Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto