Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Sabato, 26 Maggio 2018

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


13/05/2018

PER LA FESTA DELL'EUROPA, BOLLATE PROTAGONISTA IN CITTÀ  E IN REGIONE LOMBARDIA

Studenti di tutte le scuole bollatesi, giovani, cittadini bollatesi e non hanno preso parte sin dal mattino presto, alle varie iniziative organizzate dall'Ufficio Europa Giovani per il 10 maggio, giornata della Festa dell'Euopa. Mentre un folto gruppo di studenti bollatesi è andato in Regione per presentare il laboratorio «Insieme per l'Europa».


Ma come si è svolta la giornata in città?
Nelle scuole bollatesi, circa 2500 bambini sono stati coinvolti, con la collaborazione della Coop Pianeta Azzurro, in attività di stampo europeo per tutta la giornata scolastica, dal pre al post scuola. Nel pre e post scuola, invece, 450 bambini hanno lavorato guidati dagli educatori sfidandosi in giochi a tema sulle nazioni europee, disegnando i Paesi dell'Unione, riflettendo tramite disegni e illustrazioni sul motto dell'Unione europea «Uniti nella diversità», ripercorrendo le origini e il significato della Festa dell'Europa e dell'Unione stessa. A mezzogiorno, tutti i ragazzi delle scuole, hanno pranzato con un menu speciale « europeo »,
con delle tovagliette a tema, in ricordo della giornata del 9 maggio. 

Anche il Sindaco
Francesco Vassallo e il Consigliere delegato alle Politiche comunitarie e giovanili, Riccardo Braga hanno partecipato, facendo visita nei diversi istituti per salutare e ringraziare bambini e insegnanti per il lavoro fatto. 

Cos'è successo al Pirellone...
Il Comune di Bollate è stato protagonista anche della Festa dell'Europa al Pirellone organizzata da Regione Lombardia dove Europe Direct Regione Lombardia, lo Sportello Europa Giovani e l'ufficio Pubblica istruzione del Comune di Bollate hanno presentato ufficialmente l'esito del laboratorio artistico-teatrale «Insieme siamo Europa», realizzato con i ragazzi della scuola media Montale e cofinanziato dall'Unione Europea. Il laboratorio è culminato in uno spettacolo teatrale e una mostra di disegni esposta a Palazzo Pirelli. 

«Come assessorato alle Politiche europee abbiamo come compito quello di diffondere l'idea di Europa, soprattutto tra le più giovani generazioni – afferma l'Assessore alle Politiche europee
Lucia Rocca.  Siamo orgogliosi del lavoro realizzato da questi ragazzi che hanno manifestato, con l'arte della parola, del gesto teatrale, del disegno, i principi fondamentali espressi dai padri fondatori dell'Unione Europea».

La rappresentazione teatrale dei ragazzi ha riscosso un grande successo, così come la
mostra dei disegni, in cui i ragazzi hanno «reinventato» le bandiere degli stati, l'Inno alla Gioia (inno ufficiale dell'UE), e il motto «Uniti nella diversità», riscritto nelle 24 lingue ufficiali. Alla fine, visita al Belvedere di Palazzo Pirelli (31° piano) per tutti i ragazzi e per i rappresentanti comunali. 

...e allo Sportello Europa Giovani
Lo Sportello Europa Giovani ha aperto le sue porte in via eccezionale dalle 9.30 alle 12 proprio in occasione della Festa dell'Europa. A disposizione dei cittadini e giovani interssati, schede illustrative sull'Unione Europea (la storia, le istituzioni, gli ambiti di intervento della politica dell'Unione, ecc.), materiale sull'Europa e i paesi europei, opportunità di lavoro nei vari paesi europei (grazie ad Eures) e di tirocinio nelle istituzioni comunitarie. 

Per concludere la giornata di festa, l'Amministrazione Comunale di Bollate, ha organizzato la proiezione di «
Un mondo nuovo», film emblematico che racconta la vita di Altiero Spinelli, del Manfesto di Ventotene e della nascita dell'idea di Europa Unita.

 

 





 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto