Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Martedì, 24 Aprile 2018

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


08/03/2018

TANTI NUOVI SERVIZI PER BAMBINI 0/3 E FAMIGLIE GRAZIE AL PROGETTO PICCOLI PASSI

Presentato a Bollate il progetto triennale che offre opportunità educative di qualità selezionato dall’impresa sociale ‘Con i Bambini’ nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. “PASSI PICCOLI, COMUNITÀ CHE CRESCE” intende offrire pari opportunità educative di qualità a tutte le bambine e i bambini dalla nascita fino ai tre anni di età che abitano a Baranzate, Bollate, Cesate, Garbagnate Milanese, Novate Milanese, Paderno Dugnano, Senago, Solaro.


Spazi e occasioni di incontro e socializzazione per bambini piccoli e genitori, esperienze educative di qualità, ostetriche che aiutano le neo mamme a casa, spettacoli teatrali e letture ad alta voce, educatrici a supporto delle famiglie che necessitano di un aiuto per gestire figli e bilancio in un momento di difficoltà, un ludobus itinerante che porterà giochi, letture e animazioni in giro per il territorio, la riqualificazione di alcuni giardini di asili nido con materiali naturali, la mappatura delle risorse presenti nel territorio sono tra le azioni previste dal Progetto Passi Piccoli presentato a Bollate da Koinè Cooperativa sociale, Azienda Consortile Comuni Insieme, Comune di Bollate, Associazione culturale Nudoecrudo, Associazione IRIS, Consorzio SiR, Istituto Italiano di valutazione.

Salvatore Leone, Assessore alle Politiche educative e dell'infanzia, del Comune di Bollate
, ha detto: “Le Politiche educative sono un ambito impegnativo ma molto interessante. Come Amministrazione stiamo lavorando per creare progetti che durino nel tempo e che possano mettere radici solide e portare risultati concreti. Come questo progetto Passi Piccoli che, grazie alla sinergia tra realtà diverse, abbiamo messo in campo con l'obiettivo di andare incontro alle esigenze delle famiglie e potenziare l'offerta formativa per i più piccoli. Ricordiamo infatti che la fascia 0-3 anni è una delle più importanti per la formazione della persona; è l'età dove è possibile lavorare anche per costruire una società adulta, più giusta per tutti”.

Elena Meroni dell’Azienda Speciale Consortile Comuni Insieme ha dichiarato
“Passi Piccoli è per noi un progetto di straordinaria importanza; in primo luogo perché propone la riapertura e il potenziamento di una struttura come Giocotanto cui la comunità bollatese è particolarmente affezionata ampliandone la fruizione ai cittadini degli altri Comuni ed in secondo luogo perché mette insieme le risorse  e le capacità di un ampio numero di soggetti, pubblici e privati, che lavoreranno nel prossimo triennio con un obiettivo comune: contrastare la povertà educativa e migliorare la qualità dell’offerta per la prima infanzia”

Paola Radaelli presidente di Koinè cooperativa sociale, capofila del progetto, ha aggiunto“Il progetto Passi Piccoli ha davanti la bella sfida di offrire pari opportunità educative di qualità, ad accesso gratuito, a tutte le bambine e i bambini del nostro territorio. E’ un obiettivo che ci sentiamo di portare avanti grazie alla rete di partner e realtà del territorio con cui abbiamo già iniziato a collaborare. Vogliamo inoltre valorizzare le competenze educative e di cura dei genitori e implementare le relazioni e le reti di mutuo aiuto che proseguano nel tempo oltre i tre anni del progetto” .

Dopo i saluti introduttivi durante la mattinata c’è stata l’occasione di approfondire quali occasioni la povertà educativa offre al territorio e ascoltare quali strategie e risorse per crescere possono essere portate avanti, grazie al confronto con alcuni progetti attivi localmente. La mattinata è stata arricchita da una tavola rotonda moderata da Giuseppe Frangi Direttore di VITA il mensile del Terzo Settore che ha visto la partecipazione di Samantha Lentini dell’Associazione di promozione sociale la Rotonda che ha presentato il progetto Kirikù e il percorso per leggere la povertà educativa in contesti sociali complessi. Di esempi di buone pratiche di aggancio e lavoro con le comunità territoriali ha parlato Valentina Ghetti del Progetto VAI. Lucia Catenacci dell’Azienda Speciale Consortile Comuni Insieme ha raccontato le strategie più efficaci di comunicazione con le famiglie in contesti multiculturali sulla scorta dell’esperienza del progetto ‘Futuri cittadini’ .

Durante la mattinata Erika Samsa di Visual Stories ha creato una mappa concettuale dei temi trattati. I lavori sono stati intervallati inoltre da tre momenti di lettura e musica a cura di Nudo e Crudo Teatro. In chiusura sono state presentate le iniziative attive sul territorio grazie a Passi Piccoli:

*   GIOCOTANTO 7SU7 in via Nenni 37 a Bollate: la mattina il gruppo gioco rivolto ai bambini 18-36 mesi con un accesso flessibile 2, 3 o 5 mattine a settimana per bambine e bambini che non frequentano il nido e le cui alle famiglie necessitano di soluzioni educative e di cura modulari e più flessibili. 
*   Spazio socializzazione è un luogo di gioco, incontro, condivisione e ascolto aperto gratuitamente ai bambini di 0-3 anni e ai loro genitori, nonni, zii, tate, per ampliare le occasioni di gioco e di crescita e per offrire agli adulti la possibilità di relazionarsi e confrontarsi con altri adulti, genitori, educatori, psicologi. Aperto dal 9 aprile il lunedì dalle 16.00 alle 18.30 e il giovedì dalle 14.00 alle 16.30.
Spazio ai papà il sabato ogni due settimane dalle 10 alle 12 uno spazio per i papà con i loro bambini per divertirsi insieme. Sono previsti inoltre laboratori di lettura a voce alta. 
*   OSTETRICHE AL DOMICILIO DELLE MAMME: per ricevere e condividere informazioni e consigli per prendersi cura al meglio del proprio bambino e di sé stesse, su appuntamento. 
*   FAMILY COACHING: Uno spazio per rimettere in circolo risorse e aprire possibilità, un ambiente informale dove trovare una tazza di caffè e un'operatrice con cui condividere pensieri e domande legati a un momento di vita particolare.
*   LUDOBUS: pulmino carico di giochi e letture che da aprile girerà nelle piazze per far giocare grandi e piccoli

Il calendario delle iniziative e degli appuntamenti è costantemente aggiornato sul sito https://www.koinecoopsociale.it/passi-piccoli/ e sulla pagina facebook dedicata.

 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto