Versione ad alta leggibilitŕ
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedě, 27 Aprile 2017

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


NOTIZIE DALL'AMMINISTRAZIONE


22/03/2017

PRIMO APPUNTAMENTO PER ABC RADIO DAYS. I GIORNI DI RADIO ANTENNA BOLLATE CENTRALE (1976-1978)

Arriva l’iniziativa ABC RADIO DAYS - I giorni di “RADIO ANTENNA BOLLATE CENTRALE” (1976-1978) che si svolgerà a fine maggio ma che ha già messo radici in città. Si è svolta il 21 marzo, in aula consiliare, la presentazione dei manifesti realizzati dagli studenti dellla scuola civica Arte & Messaggio. Il vincitore, scelto dalla Giuria istituzionale, diventerà la campagna di comunicazione dell'evento. Guarda e partecipa alla premiazione del manifesto preferito dalla Giuria popolare. .


Sta per arrivare a Bollate un’iniziativa che intende ricostruire un pezzo di storia recente della nostra comunità. Quella che riguardò il finire degli anni ’70, i famosi anni ’70 “di piombo”, certo, ma anche ricchi di straordinari stimoli culturali e artistici e, profeticamente, centrati sulla comunicazione. Allora l’emittente locale Radio Antenna Bollate Centrale, come tante della zona, trasmetteva musica e parole. Fu attiva nel triennio 1976-1978, coinvolse parecchi giovani bollatesi e baranzatesi e interagì con i primi passi di Radio Popolare. È stata un pezzo di storia della radiofonia locale.

Di recuperare e valorizzare questa storia si occupa l’iniziativa ABC_RADIO DAYS - I giorni di “RADIO ANTENNA BOLLATE CENTRALE” (1976-1978) che si svolgerà a Bollate a fine maggio ma che prevede fin d’ora alcune fasi preparatorie.

La prima iniziativa si è svolta il 21 marzo, a Bollate, nell’Aula consiliare, alla presenza dei promotori: il Sindaco di Bollate Francesco Vassallo, l’Assessore alla Cultura Lucia Albrizio, il Direttore dei programmi di Radio Popolare Claudio Agostoni, il promotore del progetto Dario Zigiotto e gli insegnanti della Civica Scuola Arte & Messaggio che, con i suoi ragazzi e nell’ambito del percorso formativo sulla comunicazione visiva, ha accettato di studiare e creare la campagna di comunicazione per il progetto, creando la grafica coordinata della manifestazione.


Tale progetto è stato realizzato durante la settimana di workshop delle classi del secondo anno, corso di Visual Design-Grafica. Le competenze acquisite all’interno del percorso formativo hanno consentito ai ragazzi di gestire tutte le fasi della produzione di immagini e della comunicazione visiva del progetto: dal brief iniziale alla fase ideativa a quella progettuale ed esecutiva.

Tra tutte le ideazioni prodotte dagli studenti, la scuola ha selezionato 13 progetti che sono stati presentati a Bollate e analizzati da una giuria composta da Sindaco e Assessori del Comune di Bollate, dagli ideatori della manifestazione, con il compito di scegliere quello vincente che veicolerà tutta la campagna promozionale dell’iniziativa, tra quelli presentati dagli studenti:

Ma ci sarà poi anche una Giuria popolare e ogni cittadino può dire la sua scegliendo e segnalando il manifesto preferito sulla pagina Fecebook del Comune di Bollate. Il più votato, verrà premiato dal Comune durante la due giorni dell'iniziativa.

I nomi degli studenti che hanno partecipato al concorso: MARZIA ALBANESE, ELISA AYOKOUE, MATTIA BOGANI, CHIARA CASALASPRO, ERICA CLERICI, MARTINA CORTENI, ELEONORA GELAIN, MARTINA LAGORIO, ALESSANDRO MARFELLA, GIULIA MONCO, FRANCESCA PARRELLA, FRANCESCA RODA, MARCELLO TARRO.


Per saperne di più:

La Direzione Centrale Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico e Università, del Comune di Milano, presso la sede di via Giusti 42 “Scuola Arte & Messaggio” propone percorsi formativi nell’ambito della comunicazione visiva a sostegno dell’occupabilità come strumento operativo per le politiche attive del lavoro e dell’occupazione.

 

Indirizzati a giovani in cerca di prima occupazione, ad occupati in fase di riconversione professionale e a soggetti con esperienza professionale motivati all’incremento delle proprie competenze, i corsi si inseriscono in uno dei principali settori di vocazione della città di Milano.

 

Il centro creato nel 1976 col nome di Istituto Superiore di Comunicazione Visiva presso il Castello Sforzesco è stato fondato da A. G. Fronzoni e coordinato da Bruno Munari fino al 1981.

 

 



Stampa la pagina Stampa la pagina
« Torna indietro

Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto