Versione ad alta leggibilità
  1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

 

Giovedì, 21 Giugno 2018

 

HOME
Alto contrasto - Disabilita CSS
Caratteri normali - Caratteri grandi


SERVIZI AL CITTADINO


LA GUARDIA MEDICA (OGGI SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE) È TORNATA IN CITTÀ

foto news La Guardia medica (oggi Servizio di continuità assistenziale) è tornata in città

Il servizio di continuità assistenziale (ex GUARDIA MEDICA) è tornato a Bollate, con sede pesso presso l'Ospedale Caduti bollatesi.


 

 

LE ISCRIZIONI PER GIOCOTANTO 7SU7 SONO PROROGATE AL 30 GIUGNO

foto news Le Iscrizioni per GIOCOTANTO 7SU7 sono prorogate al 30 giugno

Un mese in più per le iscrizioni a Giocotanto 7su7, il centro per la prima infanzia del Comune di Bollate. Il termine non sarà più il 31 maggio ma il 30 giugno 2018, con domanda esclusivamente online.

 

 

IL COMUNE ISTITUISCE UN NUOVO SERVIZIO PER LA CITTADINANZA

foto news IL COMUNE ISTITUISCE UN NUOVO SERVIZIO PER LA CITTADINANZA

L'Amministrazione Comunale ha pubblicato un avviso rivolto ad Associazioni e Comitati con sede nel territorio comunale per istituire un nuovo servizio gratuito di consulenza rivolto alla cittadinanza in materia di sinistri stradali, disabilità, tutela consumatori, pratiche notarili.

 

 

NIDI COMUNALI - PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEFINITIVA PER L'ANNO EDUCATIVO 2018/2019

foto news NIDI COMUNALI - PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEFINITIVA PER L'ANNO EDUCATIVO 2018/2019

Con Determinazione 446 del 21/5/2018 è stata pubblicata la graduatoria definitiva per l'inserimento nei nidi comunali per l'anno educativo 2018/2019. La graduatoria sarà utilizzata per la proposta di inserimento nei nidi comunali a partire da settembre 2018, nei limiti della disponibilità di posti.

 

 

INAUGURATO IL CENTRO ANTIVIOLENZA HARA, RICOMINCIO DA ME

foto news Inaugurato il Centro antiviolenza Hara, ricomincio da me

Inaugurato nei giorni scorsi il nuovo Centro Antiviolenza “Hara, ricomincio da me”, che avrà sede presso il Presidio Ospedaliero Territoriale di via Piave 20, nei locali messi a disposizione dalla A.S.S.T. Il servizio offre tante opportunità per le donne in difficoltà.

 

 

APRE A BOLLATE LA PRIMA CASA PER PADRI SEPARATI

foto news APRE A BOLLATE LA PRIMA CASA PER PADRI SEPARATI

Apre in città la casa per padri separati, una iniziativa di Comuni Insieme all’interno del progetto dell’Agenzia Sociale C.A.S.A. in collaborazione con la Cooperativa Edificatrice La Bollatese. Le domande entro il 30 giugno.

 

 

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.LUNEDÌ 21 MAGGIO, ORE 20,30

foto news Convocazione del Consiglio comunale.Lunedì 21 maggio, ore 20,30

Il Consiglio comunale è convocato, in prima seduta, lunedì 21 maggio 2018 alle ore 20.30. Se non conclusi, i lavori riprenderanno martedì 22 maggio alle ore 20.30, sempre in sala consiliare.  La seduta di seconda convocazione è prevista per martedì 22 maggio 2018 alle ore 20.30.


 

 

CENTRI ESTIVI PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA. LE ISCRIZIONI SARANNO APERTE DAL 4 GIUGNO

foto news Centri estivi per le scuole dell'Infanzia. Le iscrizioni saranno aperte dal 4 giugno

Centri estivi per i bambini che hanno frequentato le scuole dell'infanzia a Bollate nell'anno scolastico 2017/18. Le iscrizioni sono aperte dal 4 al 22 giugno 2018.

 

 

PROROGA PER IL BONUS IDRICO DESTINATO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ. DOMANDE ENTRO IL 29 GIUGNO

foto news Proroga per il bonus idrico destinato alle famiglie in difficoltà. Domande entro il 29 giugno

Gruppo CAP, in collaborazione con i Comuni della Città Metropolitana di Milano, ha stanziato un importo da destinare a sostegno delle persone disagiate residenti nei Comuni dell'area milanese, Bollate compresa, mediante l'erogazione di bonus idrici. ogni bonus vale 50 euro. La presentazione della domanda è stata prorogata fino al 29 giugno.

 

 

BIOTESTAMENTO: TUTTE LE REGOLE PER ESPRIMERE LA PROPRIA VOLONTà IN MATERIA DI TRATTAMENTI SANITARI

foto news Biotestamento: tutte le regole per esprimere la propria volontà in materia di trattamenti sanitari

Si chiama DAT ed è la Dichiarazione anticipata di trattamento, più comunemente nota come Biotestamento. In altre parole, grazie alla nuova legge entrata in vigore il 31 gennaio 2018, ogni cittadino italiano può dichiarare le proprie volontà in tema di trattamenti sanitari, accertamenti diagnostici e scelte terapeutiche che lo riguardano. Ecco le regole. 

 

 



Qui Bollate - Direttore Responsabile Francesco Vassallo - Registrazione del Tribunale di Milano n. 480 del 20/07/1996 - P.I. 00801220153



Torna in alto